Home News Zoo installa box trasparente nella gabbia del leone (VIDEO)

Zoo installa box trasparente nella gabbia del leone (VIDEO)

L’attrazione, che di spettacolare non ha nulla, è un box nella gabbia del leone che innervosisce visibilmente l’animale

Box trasparente nella gabbia del leone (Screen video Instagram)
Box trasparente nella gabbia del leone (Screen video Instagram)

L’essere umano continua imperterrito a non capire quando bisogna fermarsi. C’è un limite oltre il quale non si dovrebbe mai andare, soprattutto poi se ci professiamo amanti degli animali.
Le loro vite, non sono un gioco. Non sono oggetti da tenere in esposizione, con gabbie sempre più accessibili ai visitatori e meno sicure e tranquille per gli animali.

Pretendiamo sempre di più, non curandoci degli effetti di ciò che desideriamo potrebbero avere sugli altri. Non ci interessa e continuiamo per la nostra strada fregandocene dei danni che ci lasciamo alle spalle.

Ultima trovata di uno zoo libanese è quella di un box trasparente nella gabbia del leone. Il video postato sulla loro pagina Instagram, dove due ragazze entrano per vedere il leone, ha indignato in molti, e fa stringere il cuore di chi va oltre al divertimento, decisamente fuori luogo delle ragazze, ma osserva il dolore dell’animale.

Potrebbe interessarti anche: La vita dello scimpanzé che di libertà non ha proprio nulla (VIDEO)

Nella gabbia del leone arriva una nuova attrazione

Visitatrici allo zoo per vedere il leone in gabbia (Screen video Instagram)
Visitatrici allo zoo per vedere il leone in gabbia (Screen video Instagram)

Non possiamo trattarli come oggetti di poco valore, alla stregua delle loro forze, solo per lucrarci sopra e rendere il tutto più spettacolare possibile. Dovremmo fermarci un momento e capire quando è giunto il momento di smettere.

A quanto pare, per i responsabili dello zoo libanese, non è sufficiente la reazione del leone per capire che così intelligente il loro gesto non è stato. Il box trasparente è posizionato nella gabbia del leone, così da permettere ai visitatori un’esperienza ancor di più ravvicinata con l’animale.

Nel video postato sui loro social, due ragazze entrano nel box.
La prima che si introduce nella struttura, visibilmente divertita, ben pensa di dare il via alla sua presa in giro verso l’animale, che non sembra proprio felice della sua nuova condizione.

Infatti inizia a graffiare il box con le zampe, sembra innervosito ma, soprattutto, sofferente dell’ulteriore invasione del suo spazio.
Molti i messaggi di sdegno al video, soprattutto in risposta a chi commenta divertito il fatto.

C’è chi scrive che sia fantastico, e di volerlo provare il prima possibile. Subito arriva la risposta di chi commenta “QUESTO NON È FANTASTICO. L’animale sta soffrendo” o di chi in risposta a chi afferma che sia magnifico, scrive “magnifico per chi??? L’animale sta soffrendo. QUESTO NON E’ DIVERTENTE“. O ancora viene detto che è tutto esilarante fino a che non si fosse rotto il box, e qualcuno risponde con un secco “spero che accada“.

Anche le associazioni animaliste si sono unite per far si che tutto questo finisca al più presto. Tra le tante voci di protesta quella della direttrice di PETA nel Regno Unito, Elisa Allen, che tuona “Vergogna per questo terribile zoo che tratta gli animali come fossero nient’altro che attrazioni viventi“.

Si sta portando avanti una raccolta firme che ha quasi raggiunto l’obiettivo prestabilito di 90mila consensi, per far si che il governo libanese faccia rimuovere il box e provveda alla riabilitazione del leone in un posto più adatto alle sue necessità. Il rispetto dovrebbe essere alla base di ogni tipo di rapporto, anche in quelli con i nostri amici animali, che di certo non hanno nessuna colpa della stupidità umana.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M