Home Schede Azawakh: razza, caratteristiche, carattere e salute

Azawakh: razza, caratteristiche, carattere e salute

CONDIVIDI

DESCRIZIONE

L’Azawakh è anche chiamato Oska, è un Levriero a pelo corto con una struttura ossea possente, alto, molto agile e con una gran corsa che riesce anche ad arrivare ai 40 km orari. Nel suo Paese natio viene utilizzato per la caccia alle prede rapide come la gazzella, la lepre e lo struzzo. E’ adatto anche come guardiano visto la sua diffidenza con gli estranei. E’ un cane per i cacciatori e gli sportivi, ma ciò non toglie che può stare anche in famiglia, ma si preferisce senza bambini poiché non è una razza che adora stare al centro dell’attenzioni, anzi vuole i suoi spazi per stare in solitudine e tranquillo. E’ un cane intelligente, affettuoso con gli conosce, non è adatto per fare da baby sitter ai più piccoli.

CARATTERISTICHE

  • Tipo d’impiego:Cane da caccia e da guardia
  • Taglia:Medio-Grande
  • Vita Media:10-12 anni
  • Altezza maschio:61-74 cm
  • Altezza femmina:61-74 cm
  • Peso maschio:15-25 Kg
  • Peso femmina:15-25 Kg
  • Riconoscimento:ENCI

CARATTERE E STILE DI VITA

L’azawakh è un cane molto riservato e risulta un po’ snob, ma è affettuosissimo e con i componenti della famiglia e i suoi simili. Schivo agli estranei, infatti per fartelo amico devi conquistarti la sua fiducia. Questo lo rende un buon guardiano della proprietà ma se è cucciolo può essere anche aggressivo se non ha imparato la giusta socializzazione. E’ abituato a temperature molto calde, ma è consigliabile evitare di farlo correre molto in estate. In inverno non riesce a resistete con le alte temperature e non sopporta le piogge. Ha uno stile di vita molto comodo, confortevole e vive bene in famiglia. Adora stare all’aperto, infatti vivere in città in un appartamento non è tra le sue condizioni preferite. E’ consigliabile una casa in campagna con un ampio spazio dove può correre e sentirli se stesso. Vivendo all’aria aperta se si trova nel giardino si consiglia di recintarlo per non farlo scappare data la sua indole da corsista. Essendo un cane da caccia il suo istinto non gli permette di vivere con i gatti che possono diventare prede. Si può far convivere con altri cani perché adora stare insieme ai suoi simili. E’ un buon cacciatore per le prede rapide come: la gazzella, la lepre e lo struzzo. Molto intelligente capisce subito cosa ci si aspetta da lui. Sia a lavoro che in famiglia collabora, ma gli ordini devono essere sensati.

PREZZO

Il costo dell’Azawakh africano è molto alto, infatti è considerato tra i cani più costosi al mondo. Il presso può oscillare tra i 2500 ai 3000 euro circa. E’ una razza molto considerata in tutto il mondo. Per il suo mantenimento occorre spendere un budget mensile di circa 40 euro.