Home Schede Cane da pastore bergamasco: razza, caratteristiche, carattere e salute

Cane da pastore bergamasco: razza, caratteristiche, carattere e salute

CONDIVIDI

DESCRIZIONE

Questa razza è di taglia media con un aspetto insolito per il suo pelo che fa ricordare i rasta. Il suo manto è una delle caratteristiche principali per questo cane: molto abbondante su tutto il corpo con differenziazione tra un pelo caprino ed ovino e può essere di diversi colori. Ha una buona proporzione, è molto attento e intelligente. Adora i bambini, è molto legato al padrone e sa conquistare i cuori della sua famiglia. Il Cane da Pastore bergamasco, viene usato spesso per condurre il bestiame, ma non è da meno come cane da guardia o difesa. Non ci sono difficoltà per gestirlo, ma urge fare attenzioni alle sue esigenze. Non adora stare in luoghi rumorosi e non sopporta le situazioni che lo stressano.

CARATTERISTICHE

  • Tipo d’impiego: Cane da pastore, da guardia e compagnia
  • Taglia: Media
  • Vita Media: 13-15 anni
  • Altezza maschio: 58-62 cm
  • Altezza femmina: 56-59 cm
  • Peso maschio: 32-38 Kg
  • Peso femmina: 28-34 Kg
  • Riconoscimento: ENCI

CARATTERE E STILE DI VITA

Il pastore bergamasco presenta un carattere dinamico, molto paziente, a volte può mostrarsi testardo o timido, ma mai aggressivo. Nasce come cane da guida e da guardia, e questo suo istinto innato lo porta a proteggere la sua famiglia. Il suo stile di vita perfetto non è l’appartamento ed ha grandi problemi ad abituarsi ad una vita cittadina, soprattutto se non esce spesso. Amante dell’aria aperta è un cane da esterni che ama i grandi spazi, quindi stare in una casa con un bel giardino, oppure correre e giocare nei prati aperti o in montagna per respirare aria pura. Può sopportare le intemperie grazie al suo pelo folto. Se fin da piccolo gli viene insegnata una buona socializzazione, da adulto saprà comunicare con i suoi simili e può andare d’accordo anche con i gatti.

PREZZO

Questo cane ha un prezzo che si basa sulle sue origini, sulla sua età o il sesso. Può oscillare dai 350 e 700 euro. Per poterlo curare e per le spese di routine il budget medio è all’incirca di 50 euro.