Home Storie di Fedeltà Un abbraccio prima dell’intervento col suo padrone – VIDEO

Un abbraccio prima dell’intervento col suo padrone – VIDEO

0
CONDIVIDI

Un labrador color miele di nome Jack Daniel aveva un problema al collo. Si trattava di un piccolo tumore benigno che bisognava togliere. Così il cane si è sottoposto a un’operazione quantomeno rischiosa. Il veterinario gli ha rasato il collo per operarlo. Poi gli ha dato la possibilità di abbracciare il suo padrone prima di operarlo. Proprio quell’abbraccio sta ora facendo il giro del web. Nell’ambulatorio, accanto all’albero di Natale, Jack Daniel e il suo proprietario si abbandonano a un gesto davvero commovente.

Il video è stato pubblicato sulla pagina Facebook ‘Poke My Heart’ e ha conquistato il mondo del web. Oltre diecimila le reazioni e duemila le condivisioni per la breve clip, già vista da circa duecentomila utenti del più noto dei social network. Centinaia i commenti: “Povero piccolo! Voleva solo un po’ d’amore dopo il trauma che aveva passato. La sua faccia era così triste… Spero che stia meglio”, scrive un utente. Un altro osserva: “Questo cane e il suo proprietario sono certamente fortunati ad avere questo tipo di amore l’uno per l’altro”. Poi ancora: “Questa è, di gran lunga, la cosa più dolce che ho visto su Internet da secoli”.

Aveva destato molta curiosità la vicenda di Sorasart Wisetsin, un giovane thailandese, che è stato ribattezzato “l’uomo che abbraccia i cani randagi”. La sua è una missione che è divenuta virale grazie a un video. Ma se vogliamo parlare di un abbraccio, senza andare troppo lontano, da 15 anni, Giulia Malafico è la miglior amica dei suoi cani.

Ma l’abbraccio fa davvero bene al cane?

Quella che l’abbraccio faccia bene al proprio cane è una tesi controversa. Lo scrive su “Psychology Today” il dottor Stanley Coren, secondo cui l’abbraccio trasmette stress al cane. Il professore, che è specializzato in comportamento canino alla University of British Columbia, ritiene che il cane abbracciato si senta come in prigione. Queste le sue parole: “Il primo istinto di difesa del cane non è mostrare i denti, ma provare a fuggire. I comportamentisti ritengono che privare un cane di quella linea di condotta immobilizzandolo con un abbraccio può aumentare il suo livello di stress”. La sua ricerca si basa sull’analisi di 250 foto, nelle quali si evidenzia come il cane sia letteralmente infastidito quando viene abbracciato.

GM