Home Video Cane accompagna ogni giorno una bambina allo scuolabus: la tenera amicizia

Cane accompagna ogni giorno una bambina allo scuolabus: la tenera amicizia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:16
CONDIVIDI

Un cane accompagna ogni giorno una bambina alla fermata dello scuolabus e la va a riprendere. Il video ha conquistato migliaia di utenti in tutto il mondo

cane bambina scuolabus
@screen shot video

La fedeltà di un cane ha conquistato migliaia di persone rimaste affascinate dalla tenerezza di un piccolo meticcio bianco nei riguardi della sua padroncina. Siamo a Xinyang, nella provincia di Henan, in Cina dove ogni mattina, il dolce compagno a 4zampe accompagna la bambina alla fermata dello scuolabus.

“Anche se è solo un cane, distingue il suono di uno scuolabus. Lo fa ogni mattina e tutti i pomeriggi per mia figlia “, scrive la madre, pubblicando una serie di video sul social network cinese Douyin.

La donna aveva inizialmente pubblicato un filmato dove si vedeva il cane salutare la bambina mentre saliva sullo scuolabus. Poi ha voluto aggiungere altre riprese per mostrare a tutti quello che il cagnolino fa ogni giorno.

Tutte le mattine, il cane accompagna la bambina alla fermata, aspettando con lei l’arrivo dello scuolabus. Solo dopo aver visto allontanarsi il mezzo, allora il cagnolino torna a casa per poi ripresentarsi allo scuolabus a fine giornata per accogliere scodinzolando la sua amica. L’ultimo video pubblicato dalla madre ha conquistato oltre mezzo milioni di visualizzazioni ed è stato ripreso da molti giornali in tutto il mondo.

Numerosi i commenti degli utenti commossi: “I cani capiscono tutto anche se purtroppo non possono parlare”. Molte persone hanno voluto invece ribadire la straordinaria lealtà dei cani e la loro intelligenza.

Ci sono altre storie di cani che accompagno i loro piccoli amici allo scuolabus, addirittura un cane, in Africa del Sud, non solo scorta il suo padroncino a piedi fino a scuola, ma lo aspetta all’uscita. In un’altra vicenda, anche un gatto è solito accompagnare la sua amica bambina fino alla fermata così come un gallo che ogni giorno va ad accogliere un bambino al suo arrivo da scuola.

Fedeltà dei cani

Storie che ricordano la fedeltà di Lassie, la bellissima Collie protagonista di un romanzo di Eric Knight “Lassie Come-Home” pubblicato nel 1940, dal quale venne tratto un bellissimo film nel 1943, che ha segnato intere generazioni. Anche Lassie era solita accompagnare il suo amico bambino a scuola e ovunque fosse, quando sentiva che era l’ora di tornarlo a prendere scappava per andare ad aspettarlo all’uscita dell’edificio scolastico.

In tutto il mondo ci sono racconti e leggende sul legame tra cani e umani e la fedeltà di queste creature pronte a tutto per il loro padrone. Come Hachiko, lo straordinario Akita Inu che ogni giorno aspettava il suo padrone a una stazione del treno a Tokyo e a continuato a farlo per dieci anni, anche dopo il decesso dell’uomo, morto per infarto all’università dove insegnava. In Italia, a Campiglia Marittima, vi è Lampo, il cane bastardino che venne adottato da un capotreno, che ha continuato a viaggiare sul treno per anni, aspettando il suo padrone, morto in un incidente sul lavoro. In ricordo di Lampo, è stata eretta una scultura alla fermata della stazione. A Luco di Mugello in provincia di Firenze, un cane di nome Fido ha segnato la memoria degli abitanti che negli anni ’50, hanno continuato a vedere Fido percorrere lo stesso sentiero per andare alla fermata della corriera, sperando di rivedere il suo amato padrone. La simbiosi che si crea è una magia. Addirittura, ci sono cani che si lasciano morire o muoiono poco dopo la morte del loro padrone.

Guarda il video:

Ti potrebbe interessare–>

C.D.