Home Video Cane spaventato dalla sagoma di un gatto, la reazione è virale –...

Cane spaventato dalla sagoma di un gatto, la reazione è virale – VIDEO

CONDIVIDI

cane spaventato

Un video realizzato qualche giorno fa è diventato virale a causa del grandissimo divertimento che suscita nel vedere la reazione di un cane spaventato. L’animaletto appare decisamente poco lungimirante ed al contrario assai incline a cedere ai suoi istinti naturali, che lo portano ad usare un atteggiamento di cautela, probabilmente anche un pò per lo spavento, dopo essersi imbattuto nella sagoma di un gatto. Gatto che però non è vero ma è invece disegnato su di una parete, ed è anche non molto vicino ad una trasfigurazione con un felino reale. Ma basta una figura stilizzata per convincere il cagnolino ad essere guardingo e ad individuare un potenziale intruso. Il quattrozampe è decisamente adorabile ma anche del tutto confuso. Ovviamente la bestiola non conosce le differenze tra un gatto vero ed un dipinto. Nella clip si sente il proprietario che cerca di allontanare l’animale dal muro, tirando leggermente il guinzaglio del cucciolo, mentre sollecita lo stesso con un eloquente “Vamos, vamos” (“dai, dai,” in spagnolo). La città dove il video di questo cane spaventato è stato realizzato non si conosce, così come lo stato.

Cane spaventato diventa virale, ma non è il solo: che spasso il cucciolo chiamato Axl

Un altro episodio divertente che riguarda un cane è quella che stiamo per mostrarvi, e che fa vedere il piccolo Axl, un cucciolo che ha preso l’abitudine di seguire il suo padrone ovunque, in qualsiasi posto della loro abitazione. La cosa è attestata dall’uomo con diverse fotografie postate pubblicamente su Imgur. Il giovane proprietario della bestiola ha portato Axl a casa all’età di appena sette settimane e mezzo, e per prima cosa ha scattato una foto del cucciolo arricciato in un posto abbastanza improbabile, le sue mutande. Dopo il primo scatto, questa diventa un’abitudine.

L’uomo infatti ha iniziato a postare almeno due foto a settimana che mostrano Axl mentre si “immerge” nelle mutande del proprietario quando questi è in bagno. Una delle prime foto postate dall’utente Imgur ha questa didascalia: “Axl, circa 5 giorni dopo averlo portato a casa (7,5 settimane). Il suo nome completo è Axl Riley. Axl è nato l’11 settembre, quindi il suo secondo nome è in omaggio a uno dei tanti cani da salvataggio che lavorarono a Ground Zero”.

Guarda il video