Home Video Cassidy: il gatto diventato una mascotte spostandosi con un aspiratore robot

Cassidy: il gatto diventato una mascotte spostandosi con un aspiratore robot

CONDIVIDI

gatto handicp

E’ una questione di punti di vista e di come si vuole far fronte agli ostacoli della vita. Ce lo insegna un simpatico gatto di nome Cassidy, un bel felino domestico nero, maculato di bianco, considerato un miracolato, approdato in un rifugio in Canada, in pessime condizioni, dopo aver perso l’uso delle gambe posteriori.

Ma questo bellissimo gatto si è rivelato essere un vero combattente e dopo una serie d’interventi e cure, nel giro di diverse settimane era pronto per la terapia motoria tramite la quale, i volontari del rifugio Tinykittens hanno voluto potare Cassidy all’uso del carrello per farlo muovere da solo.

Cassidy con il tempo è diventato una vera e propria star e la mascotte del rifugio, dimostrando di aver superato il suo handicap, escogitando nuove soluzioni rivoluzionarie per spostarsi. Infatti, a differenza di molti altri suoi simili, nelle stesse condizioni, Cassidy ha scoperto le straordinarie potenzialità degli aspiratori robot che usa per muoversi nella sua nuova casa.