Home Video Compagni fedeli per aiutare i veterani: 22 flessioni quotidiane

Compagni fedeli per aiutare i veterani: 22 flessioni quotidiane

CONDIVIDI

pastore

E’ stata avviata sui social una nuova Ice Bucket Challenge, ovvero una gara di video con tanto di hashtag #22pushups alla quale possono partecipare tutti gli internauti che dovranno condividere i loro video in rete.

Il challenge #22pushups è dedicato ai 22 veterani di guerra che  ogni giorno si suicidano negli Stati Uniti. Un drammatico fenomeno allarmante per cui diverse società e associazioni che si occupano del recupero dei veterani di guerra hanno voluto lanciare una sfida per sostenere in un modo speciale i veterani: 22 flessioni per nove giorni.
La gara sui social ha avuto anche una risonanza nel Regno Unito dove secondo le statistiche il suicidio è la prima causa dei decessi degli uomini di meno 45 anni.

Tra i vari video condivisi spunta uno simpatico filmato realizzato da Steve Hopwood, un agente del Dipartimento di polizia di Avon e Sommerset il quale ha condiviso il filmato sul suo profilo facebook, diventando virale in pochissime ore, raccogliendo oltre un milione e 600 mila visualizzazioni.

L’agente ha avuto la bellissima idea di eseguire le flessioni con il proprio cane della squadra cinofila: un bellissimo pastore tedesco che si presta a questo esercizio quotidiano, per ben nove giorni, per esprimere anche lui la propria solidarietà a chi sta vivendo momenti di disperazione e a chi soprattutto non ce l’ha fatta a continuare a vivere.

Un bellissimo omaggio, considerando il rapporto e l’impiego dei cani da servizio, pronti a sacrificarsi per i loro compagni e colleghi di lavoro.