Home Video Cucciolo disabile trovato nei rifiuti, guardate come l’hanno salvato

Cucciolo disabile trovato nei rifiuti, guardate come l’hanno salvato

CONDIVIDI

cane29

Un tenerissimo cucciolo di cane di appena cinque giorni è stato trovato in un secchio della spazzatura. Il tutto di fronte a un fast food di Baldivis, in Australia. Hungry Jack è il nome del locale i cui impiegati hanno fatto la tristissima scoperta dopo aver sentito dei rumori provenire dal cassonetto di frornte alla loro postazione. Sommerso quasi per intero dalla spazzatura c’era Jakk (così è stato chiamato il trovatello), subito portato nella più vicina clinica veterinaria. Sono stati proprio i medici della clinica a constatare l’età del cagnolino. Quello che hanno constatato, purtroppo, è anche una piccola anomalia sul suo esile corpicino: ha una malformazione alle zampe anteriori che gli impedisce di camminare. Ciò avrebbe comportato spese per rimetterlo in sesto e permettergli di muoversi. E’ probabile che sia questo il motivo per cui è stato gettato via tra i rifiuti, anche se non esiste motivo al mondo che giustifichi un simile atto. Intanto il piccolo Jakk sta meglio ed è accudito dall’associazione benefica australiana ‘Wa Pet Project’.

 

Jakk the puppy is only a few days old. He was found dumped in a cardboard box near a skip bin Hungry Jack’s in Baldivis. STORY: http://yhoo.it/1oB4ME6#7News

Pubblicato da 7 News Perth su Martedì 5 aprile 2016