Home Video Sfama dei randagi per strada e viene aggredito da un uomo: il...

Sfama dei randagi per strada e viene aggredito da un uomo: il più bel “kappaò” della storia

CONDIVIDI

randagi

Un video che documenta una situazione quotidiana che vivono ogni giorno coloro che cercano di difendere i pelosi meno fortunati. Scene d’insofferenza, di persone intolleranti nei riguardi degli animali che sono lasciati a loro stessi, vittime di soprusi, cattiverie e violenze. Il randagismo è un fenomeno diffuso ovunque e in alcune regioni dell’Italia è diventato un problema che i volontari, lasciati soli dalle istituzioni, spesso non riescono a gestire e il risultato è sconfortante: cani che ogni giorno vengono trovati in condizioni disperate, troppe volte cacciati in malo modo da chi in realtà si sarebbe dovuto prendere cura di loro.

Stesse scene che si riscontrano in altri paesi dove fortunatamente ci sarà sempre chi, a differenza di chi è indifferente, cerca di prendersi cura dei randagi. Oltre ad applicare delle strategie come la sterilizzazione, l’accoglienza nei rifugi o le adozioni, c’è chi s’impegna a garantire a questi poveri animali del cibo, aiutandoli a sopravvivere in contesti difficili, prendendosi cura di loro per le strade.

Troppe volte si assiste a scene raccapriccianti d’intolleranza di alcuni individui che non hanno rispetto per la vita e anziché cercare delle soluzioni all’interno della collettività si fanno rapire da emozioni negative, preda di raptus e di cattiveria che riversano sempre sugli animali e chi li difende come ad esempio il caso registrato a Francofonte in Calabria dove c’è chi addirittura va a colpire i cani salvati all’interno dei rifugi.

Ecco un video che ci racconta queste storie di ordinaria follia, ripreso da una telecamera di sorveglianza in una città turca. Nel filmato si vede un signore che sta dando da mangiare ad un gruppetto di tre cani randagi. Alle spalle si vede arrivare un altro uomo, armato di un bastone, che se la prende con i cani che vuole cacciare. A quel punto, l’uomo che stava mettendo le crocchette per sfamarli, si gira e diviene vittima di un’aggressione ma si difende e mette a terra l’aggressore.

Una piccola vittoria anche se sarebbe meglio evitare ogni forma di violenza.

Guardate come finisce…