Home Video Dickens e Nancy, abbandonati con le zambe spezzate, tornano a vivere

Dickens e Nancy, abbandonati con le zambe spezzate, tornano a vivere

CONDIVIDI

Sono numerosi i salvataggi di animali in rete, tra i quali quelli compiuti da alcune associazioni diventate ormai note al popolo del web, come la Hope for paws, in California, la Animal Aid in India oppure come in questo caso la Viktor Larkhill Foundation che opera in Spagna.

Il veterinario Larkhill è tornato recentemente con un video per raccontare la storia di due esemplari che hanno commosso migliaia di persone, tra i quali il piccolo Dickens, abbandonato per strada con le zampe fratturate, impossibilitato a muoversi e la piccola Nancy, massacrata di botte e gettata in una discarica.

Ebbene, a distanza di qualche mese, i due esemplari sono stati accolti a casa di una persona speciale che ha un bellissimo giardino, uno spazio lastricato ideale per i pelosi che hanno perso l’uso dei posteriori e si devono muovere con i carrellini. Dickens era in condizioni pietose, con le gambe spezzate, era rimasto a terra per diversi giorni, mentre le larve lo stavano divorando vivo.

Come per Nancy, il loro recupero era una scommessa, ma questi due cani avevano una gran voglia di vivere e non hanno ceduto alla rabbia o al rancore, continuando ad avere fiducia nell’uomo. Adesso, sia Nancy che Dickens sono nella stessa famiglia ed è meraviglioso vederli in forma splendente, correre avanti indietro. Nancy è tornata a camminare anche se a volte un po’ barcollante, mentre Dickens ha un aspetto meraviglioso e dopo neanche tre mesi dal suo salvataggio lo possiamo vedere tutto fiero ed impettito muoversi liberamente e socializzare con gli altri cani. Insomma, per una volta abbiamo voluto raccontare il lieto fine dei tanti salvataggi di cani trovati in condizioni disperate che ci colpiscono. Una piccola speranza che si accende nel nostro animo.