Home Video Dov’è la differenza tra un cane di razza e un meticcio?

Dov’è la differenza tra un cane di razza e un meticcio?

CONDIVIDI

cane2

Un’associazione animalista che opera in Brasile, la Associacao Quatro Patinhas, con la complicità di un negozio per animali, ha effettuato un esperimento per una campagna di sensiblizzazione sui cani randagi, gli abbandoni e le adozioni.

L’obiettivo della campagna è stato quello di dimostrare che i cani meticci ovvero i famosi “bastardini” non sono di meno dei cani di razza. Christianne Duarte Garoiu, presidente e fondatrice dell’associazione, ha ricordato come “i cani randagi vivono spesso in pessime condizioni. Muoiono a causa di malattie, maltrattamenti o per il sovraffollamento dei canili. Alcune persone abbandonano gli animali pensando che ci sarà presto qualcuno disposto ad adottarli. Ma di solito finiscono per morire di depressione”.

Ed è per questo, per ricordare quelle piccole creature spesso e volentieri dimenticate da tutti ma non dai volontari, che nel negozio Animal Pets anziché esporre cani di razza in vendita, nelle tradizionali gabbie in vetrina, sono stati esposti cuccioli randagi. La reazione dei clienti è stata filmata con delle telecamere e è incredibile la loro reazione quando si sono resiconto che potevano tornare a casa con un animale senza pagarlo.

“Penso che alla fine quello che conta- ha sostenuto Duarte Garoiu- sia l’empatia che si crea tra un animale e una persona. E non fa differenza la razza. L’importante è il senso di amore che ne scaturisce”.

La campagna condotta nel mese di maggio ha voluto sottolineare che “meglio salvare una vita piuttosto che comprarla”.