Home Video Due cani si rifiutano di abbandonare il cadavere del loro padrone

Due cani si rifiutano di abbandonare il cadavere del loro padrone

CONDIVIDI

cane padrone

Un video commovente, pubblicato su youtube lo scorso 6 dicembre, che documenta il legame di amore e fedeltà di due cani nei riguardi del loro padrone.

A Parana, in Brasile, due poliziotti hanno ritrovato il cadavere di un uomo, che probabilmente è stato assasinato. Ma il corpo dell’uomo non era solo: al suo fianco, vi erano i suoi due cani che non l’hanno abbandonato neanche dopo la sua morte, vegliando il suo corpo per almeno 24ore.

Ma non solo. Quando, sul posto sono intervenute le autorità e hanno provveduto a rimuovere a portare via il cadavere, i cani hanno seguito il mezzo.

Il filmato ripreso dall’automobile di un giornalista locale, Carlos Anjos, mostra uno dei cani correre appresso al furgone che trasporta il corpo del padrone. Secondo quanto viene riportato dai media, i due esemplari hanno seguito il mezzo per oltre 15 chilometri, fino a quando hanno avuto le forze.

“Hanno seguito il furgone fino all’uscita del villaggio. Un cane era davanti alla nostra automobile, seguendo il furgone delle pompe funebri. L’altro, più piccolo, era dietro alla nostra macchina, era ansioso e non voleva che ci si avvicinasse al corpo del padrone. Addirittura ci ha abbaiato e inseguiti per allontanarci dal corpo”, ha scritto il giornalista che si è poi interessato della sorte dei due animali.

Anjos, commosso dalla fedeltà di questi cani, ha adottato uno di loro, mentre un vicino della vittima ha accolto l’altro cane.

“Si tratta di una grande lezione: il cane resta fedele al padrone fino alla morte.Questo ci dimostra perché non dobbiamo abbandonarli”, ha concluso il cronista.

VIDEO DEL GIORNALISTA SU YOUTUBE

IL VIDEO DEI TELEGIORNALI LOCALI CONDIVISO SU FACEBOOK

Não tem como não chorar vendo isso gente :'( 󾍅Os cachorros que seguiram carro do IML com o corpo do tutor morto por assassinato no interior do Paraná foram adotados 󾆷 󾮞󾮞 󾮞“Essa é uma grande lição. O cachorro foi fiel ao dono até na morte. Isso mostra que não se deve abandonar nenhum animal. Essa demonstração de carinho me emocionou muito, por isso não posso deixá-lo sozinho”, disse o cinegrafista. “Me emocionei muito ao ver aquela cena, o cachorro correndo atrás do carro mostra a fidelidade e o amor do animal. Isso é uma grande lição”, disse o cinegrafista Carlos.Direitos dos Animais.Matéria em vídeo G1

Posted by Direitos dos Animais on Martedì 8 dicembre 2015