Home Video Era con il suo cane sulla riva di un fiume: faccia a...

Era con il suo cane sulla riva di un fiume: faccia a faccia con un coccodrillo

CONDIVIDI
@screen shot youtube
@screen shot youtube

Paese che vai, usanze e animali che trovi. Di certo non capita tutti i giorni trovarsi di fronte ad un coccodrillo e come niente fosse, abituarsi alla convivenza con la specie. Per molti potrebbe essere un incontro fatale ma c’è chi, in Australia o in altri luoghi del mondo, conosce il loro comportamento e linguaggio e sa esattamente cosa fare al momento giusto.

Ecco perché questa donna, protagonista di un video condiviso in rete, molto probabilmente un’aborigena, se ne sta tranquilla sulle sponde di un fiume all’interno del Kakadu National Park, nel nord dell’Australia. Di fronte a lei, un branco di coccodrilli, tra i quali due esemplari piuttosto curiosi e attratti da qualcosa di appetitoso ai piedi della donna sul bordo del fiume: un adorabile meticcio di taglia piccola, incrocio con un jack russel.
La scena sembra piuttosto inquietante e ci si aspetta di tutto, soprattutto ad un finale tragico, come molti fatti di cronaca in Florida nei quali i cani sono vittime di aggressioni dei coccodrilli.

Ma in questo caso, la donna non è per nulla intimorita e quando vede uno dei due coccodrilli farsi coraggio e avanzare in modo spedito verso il bordo del fiume, sfodera la ciabatta, minacciandolo.

Magicamente è stata sufficiente un’alzata di braccio per scongiurare il peggio e cacciare il coccodrillo costretto ad abbassare le armi e a fare retromarcia, probabilmente un po’ sconsolato, ma così intelligente da aver capito che non ce l’avrebbe fatta.

La donna ha mostrato un coraggio da leone così come quel cagnolino mini ai suoi piedi che non ha mai reagito ne fatto trapelare timore o paura, totalmente indifferente alla potenziale minaccia di una specie pericolosissima.