Home Video Un adorabile gatto di casa resta nove giorni in cima al palo...

Un adorabile gatto di casa resta nove giorni in cima al palo della luce

CONDIVIDI
@screen shot video youtube
@screen shot video youtube

Un adorabile gatto di casa di nome Fat Boy ha sorpreso una cittadina intera in California finendo in cima ad un palo della luce e rimanendo sospeso nel nulla per oltre nove giorni.

Secondo le diverse ipotesi, Fat boy potrebbe essere finito sul palo di alta tensione cercando di scappare da un cane. Non riuscendo più a scendere, il gatto avrà ben pensato di proseguire la scalata arrivando fino alla cima dove ha trovato un po’ di spazio per spiccare un riposino.A quel punto però, il gatto è rimasto bloccato e non c’è stato verso di farlo scendere se non con l’intervento dei vigili del fuoco.

 

Il caso ha attirato l’attenzione mediatica in quanto le autorità locali si erano rifiutate di intervenire nonostante le numerose segnalazioni.

Grazie al proprietario che si è messo in contatto con un’associazione animalista, sul posto sono intervenute le squadre di soccorso e per poter mettere in salvo il dolce Fat Boy, oltre 250 case del quartiere sono rimaste senza luce per diverse ore.

Un sacrificio grazie al quale Fat boy è stato messo in salvo. Le operazioni sono state documentate da un video poi pubblicato in rete e che vi riproponiamo.

Dopo la brutta avventura, una volta a terra, il micio è stato sottoposto a delle flebo per la forte disidratazione e ha potuto finalmente mangiare di nuove le prelibatezze di casa.

Le sue condizioni sono migliorate dopo qualche giorno e tutti quanti, adesso, si chiedono se avrà imparato la lezione, evitando la prossima volta di mettersi nei guai.
Questo sembra una costante nei felini domestici più avventurosi, come nel caso del gatto che, a Singapore, è finito sul cornicione di un grattacielo e per il quale come in questo caso c’è stato un salvataggio che ha tenuto tutti quanti con il fiato sospeso.