Home Video Il cucciolo di takin adottato da un cane allo zoo di Cincinnati

Il cucciolo di takin adottato da un cane allo zoo di Cincinnati

CONDIVIDI

takin

Al Cincinnati Zoo and Botanical Garden si è venuto a creare un micro universo fatto d’amore e tanta tenerezza da quando un cucciolo takin, una specie di mammifero della sottofamiglia dei caprini del Bhutan, è stato respinto dalla madre.

Il takin, di nome Dale, ha però avuto la fortuna di trovare la compagnia di un cane di nome Blakely che allo zoo si è preso cura dei cuccioli abbandonati dalle loro madri. E così il buon vecchio Blakely non si è perso d’animo e da subito ha iniziato a fare da baby sitter al piccolo gigante cucciolo di takin che cresce a dismisura di settimana in settimana: una dolce accoppiata in cui il povero cane sembra un topolino accanto ad un elefante!

Dale è nato lo scorso 26 giugno e sua madre ha smesso di allattarlo. Il takin è stato subito traferito nel reparto nursery dove il personale delle zoo è riuscito a salvarlo. Il vecchio Blakely insegna a Dale come comportarsi con gli umani e con gli animali dando l’esempio. Tra loro due, sottolineano i responsabili dello zoo, si è creata anche una bellissima sinergia. Prima di Blakely, vi era un gatto che si occupava dei cuccioli e prima ancora addirittura un ratto e un beagle.
In ogni modo, pare che adesso Blakely sia il cane ideale per svezzare i cuccioli, in quanto si tratta di un esemplare molto intelligente e sensibile che sa esattamente cosa fare.