Home Video Il video appello di un bambino di 6 anni per salvare un...

Il video appello di un bambino di 6 anni per salvare un cane sordo: commuove migliaia di utenti

CONDIVIDI
contenuto 100% originale
@Screen shot

Far parlare l’innocenza. E’ il messaggio di un bambino di 6 anni, di nome Roman, residente a Washington. Roman è figlio di Jennifer McConn, una donna attivista, che si occupa dei diritti degli animali e che ha fondato nel dicembre 2016, il Project Freedom Ride per salvare i cani dall’eutanasia nei canili del Texas negli Stati Uniti. Da quando è stata fondata, in meno di un anno, l’organizzazione è riuscita a trovare adozione per 646 cani, riscattati dal “braccio della morte”.

Jennifer ha trovato un valido collaboratore nel figlio Roman. Anche se è solo un bambino, Roman ha da subito dimostrato una grande sensibilità per gli animali e il suo legame con i cani è unico. Infatti, Jennifer ricorda sempre con amore, che a partire dal suo quarto compleanno, Roman come regalo ha sempre voluto fare donazioni ai canili. Assieme alla madre, Roman presta volontariato presso la Skagit Valley Humane Society, un rifugio dove ci sono esemplari in difficoltà. Un modo con il quale madre e figlio non solo si dedicano agli animali ma condividono dei momenti insieme, mentre il padre è all’estero per lavoro.
Questo bambino dal cuore tenero non riesce a restare indifferente a quelle creature che, come lui, sono innocenti e dipendono in tutto e per tutto dall’uomo.

Ed è così che Roman ha voluto fare qualcosa in più per un cane sordo di nome Legend lanciando un video appello, per quel povero labrador abbandonato che cerca una casa e una famiglia che lo amerà per sempre. Nel filmato, Roman è seduto sul seggiolino in auto e inizia a parlare, raccontando la storia di Legend. Ad un certo punto, nel suo discorso, Roman si commuove, ma dopo qualche istante, riprende coraggio e continua a descrivere Legend, chiedendo per lui una famiglia amorevole. Ovviamente, l’appello di questo bambino non è passato inosservato e migliaia di persone lo hanno condiviso e commentato. Molti utenti hanno sottolineato di essersi commossi, con le lacrime agli occhi, ascoltando le parole di Roman. C’è chi addirittura è rimasto totalmente conquistato dalla tenerezza del messaggio.
La sensibilità dei bambini nei riguardi degli animali è innata. Alcuni psicologi hanno evidenziato come in realtà un bambino diventi carnivoro a causa del condizionamento sociale. Ci sono un’infinità di storie con al centro dei bambini che si dedicano alla causa animale. Non solo Roman ma anche un altro ragazzino di quattro anni ha voluto come regalo di compleanno fare delle donazioni ai cani bisognosi. La loro testimonianza è stata anche rivolta contro gli abbandoni, come la bellissima iniziativa di un gruppo di madri, promossa nel 2015, con un video nel quale mostravano le reazioni dei bambini agli abbandoni dei loro cani a ridosso della stagione estiva: nessun bambino ha mostrato di essere pronto a lasciare il cane per una vacanza. Ovvero, questi piccoli esseri hanno dimostrato che non si possono barattare i sentimenti e i legami che ci donano i nostri compagni a 4zampe.

C.D.

L’appello di Roman per Legend

il bambino che non vuole mangiare la carne, una delle più belle testimonianze condivise in rete