Home Video Investito sull’autostrada, compagni cercano di salvarlo

Investito sull’autostrada, compagni cercano di salvarlo

CONDIVIDI

Immagini che lasciano una sensazione di dolore, quelle registrate da una telecamera lungo un’autostrada, nei pressi della città di Yanchang, nella provincia di Jiangsu, al Sud della Cina che porta da Shanghai e Pechino. Un branco formato da cinque cani randagi scorrazza lungo la carreggiata quando, ad un tratto, si spinge in mezzo al traffico stradale e uno degli esemplari viene investito da un camion, senza lasciargli scampo. Tre cani corrono a ripararsi vicino al guardrail, mentre il quarto resta vicino al suo amico e tenta di rianimarlo e portarlo al sicuro. A quel punto, anche gli altri tre membri del branco torna in soccorso del compagno ormai privo di vita che non vogliono lasciare sull’asfalto, mentre continuano a transitare mezzi pesanti che evitano miracolosamente d’investire i randagi.

Una scena triste che di sicuro non può lasciare indifferenti. A distanza di qualche minuto, interviene sul posto una macchina del servizio autostradale che provvede a spostare il corpo del povero animale sul bordo della strada, evitando in quel modo possibili incidenti e salvaguardando la vita degli altri cani.
Immagini strazianti di un branco che scorrazzava felice e libero, colpito dalla perdita di un membro al quale non riesco a dire addio. Gli ultimi istanti del filmato sono davvero commuoventi e si vede chiaramente uno degli esemplari, forse quello con il quale il cane morto faceva coppia, che continua a restare vicino al compagno morto, come se non si rassegnasse alla sua morte, scodinzolando, invitandolo a muoversi. Purtroppo, questa volta non potrà più continuare a giocare. Una storia di fedeltà tra cani, una delle tante che c’invita a riflettere sul comportamento dei nostri cani, sui loro sentimenti che dobbiamo imparare a conoscere e a proteggere.

+++ATTENZIONI IMMAGINI NON ADATTE A PERSONE SENSIBILI+++