Home Video Leone attacca cacciatori, poi emerge la verità

Leone attacca cacciatori, poi emerge la verità

CONDIVIDI

leone

Lo youtubber Jayden Tanner ha recentemente caricato un video che ha aavuto ampio successo viste le circa 4 milioni e mezzo di visualizzazioni. Il motivo sta nel fatto che, come si evince dal titolo in inglese, le immagini postate sul tubo mostrano un leone che si ‘vendica’ di alcuni cacciatori che stavano in posa con una carcassa di un altro leone. La scena è la seguente: un cacciatore fa posare una turista davanti al corpo del felino morto con tanto di fucile. Improvvisamente dietro la donna spunta un secondo leone e la scena rimane isolata, dato che tutti si danno alla fuga. Si sentono però rumori in sottofondo, urla e ruggiti davvero preoccupanti e perfino uno sparo, fin quando non riappare sulla scena il leone. Pare però ci sia un problema alla base di tutto questo: si tratterebbe di un fake! Le anomalie del video stanno nel fatto che il leone giunge verso la fotocamera a una velocità troppo elevata e silenziosa, e andando a verificare si è visto che la sequenza del leone che si avvicina alla telecamera è stata presa da un sito web, Hunting Grounds, al quale possono accedere tutti. Si tratterebbe dunque di una montatura fatta ad arte, ma a che scopo? Semplice: il video, i cui protagonisti sono ancora ignoti, è un vero e proprio spot contro la caccia di animali selvaggi. Dunque nessun allarme se si tratta di un falso, è stato tutto studiato a tavolino.