Home Video Nissan adatta le vostre auto ai cani: ecco il kit X-Trail Trainer...

Nissan adatta le vostre auto ai cani: ecco il kit X-Trail Trainer – VIDEO

CONDIVIDI
nissan
@screenshot

Nissan ha deciso di commercializzare in via ufficiale X-Trail 4Dogs. Si tratta di una specifica attrezzatura dedicata a cani di tutte le taglie. L’azienda automobilistica giapponese mette a disposizione dei consumatori un kit completo davvero di tutto e che si trova comodamente installato su alcuni dei suoi veicoli. Tutto è spiegato in uno spot della durata di meno di due minuti, che su Youtube ha ottenuto più di mezzo milione di visualizzazioni. Nella pubblicità si vede una famiglia con due cani di taglia diversa al seguito. Dopo una bella giornata fuori porta è giunto il momento di andare a casa. Ma i due animali hanno bisogno di una bella ripulita. E per non sporcare l’interno del veicolo ecco che ci si può avvalere di una bella doccia portatile a 360°. Non mancano poi numerosi altri comfort. Ci sono un asciugacapelli estraibile, uno interno, una ciotola per bere, un’altra per far mangiare Fido…ed ecco poi anche una apposita rampa per farlo salire sul retro dell’auto. Dove sono allestiti anche delle apposite cinture di sicurezza per cani ed un monitor per tenerlo sempre d’occhio.

Nissan sta con i nostri amici a quattro zampe: il suo kit incontra l’approvazione di tutti

Nissan X-Trail 4Dogs era stato presentato e provato in via sperimentale esattamente un anno fa. Dal febbraio 2017 ad oggi tanti sono stati i feedback positivi ricevuti dall’azienda giapponese. Il kit è prenotabile e c’è la possibilità di farlo installare sulla propria vettura nelle officine autorizzate. Comprende nello specifico un bagagliaio in ecopelle antiscivolo. Una griglia divisoria. La doccia, come detto. Un telo impermeabile da poter utilizzare durante la procedura di lavaggio. Un altro per l’asciugatura, la rampa e quanto altro descritto in precedenza. E tutto è poi facilmente smontabile e riposizionabile all’occasione.

Non gli stessi progressi sono stati raggiunti da un’altra famosa casa costruttrice che opera a livello mondiale. Si tratta della svedese Volvo, che aveva concepito un modello di auto con tanto di pilota automatico. Questi veicoli erano stati testati in patria prima di essere esportati in Australia. Purtroppo però sembra proprio che le macchine senza guidatore non siano in grado di riconoscere episodi di pericolo legati alla presenza di canguri sulla strada.

Guarda il video