Home Video Scappa di casa durante una festa: lo ritrovano terrorizzato. Il commuovente abbraccio...

Scappa di casa durante una festa: lo ritrovano terrorizzato. Il commuovente abbraccio con i padroni

CONDIVIDI
contenuto 100% originale
@screen shot video youtube

Nuovo salvataggio della nota associazione no-kill Hope for paws che opera per le strade della California. Antesignana dei video condivisi in rete sui salvataggi e recuperi estremi di pelosi, Hope for paws torna con un video commuovente e questa volta a lieto fine. Infatti, per una volta, non si tratta della storia straziante di un cane abbandonato, maltratto o ferito gravemente, bensì di un pelosetto di casa, temibile per la razza pitbull, ma che in realtà si era smarrito dopo una fuga dal giardino.

L’esemplare si era perso ed era finito in un quartiere residenziale dove cercava di nascondersi tra le automobili in sosta. Per fortuna, alcuni residenti si sono accorti dell’animale e vuoi per timore della razza e in parte per compassione, si sono messi in contatto con i volontari dell’associazione in modo che provvedessero al suo recupero. Nel filmato si vede perfettamente come i volontari si sono organizzati, pensando da subito a mettere in sicurezza il cane, proteggendolo e bloccandolo da una fuga in strada, evitando il peggio. Dopo aver recintato l’area in cui era il pit bull spaventato dalla presenza di estranei, i volontari hanno tentato un approccio, cercando dapprima di conquistare la fiducia del cane, tentandolo con un bel würstel. L’animale piuttosto impaurito e diffidente dopo essere stato preso con il laccio, quando ha capito le buone intenzione dei volontari si è dimostrato docile e abituato alle carezze.

Miracolosamente, il cane era dotato di microchip e così i volontari sono riusciti a reperire il numero dei proprietari e a mettersi in contatto telefonico. I padroni, al colmo della gioia, hanno espresso gratitudine per il recupero del cane, raccontando che non era mai scappato di casa ma che nel corso di una festa, si è allontanato dal giardino e probabilmente si è smarrito, non essendo abituato ad uscire da solo e si è spaventato dalla presenza di alcuni vigili del fuoco.

Inutile, spiegare il sospiro di sollievo che hanno tirato i volontari: “We back home”, (Si torna a casa). Tutta la famiglia si è precipitata presso la sede dell’associazione per attendere l’amato pitbull. La reazione del cane quando rivede i padroni è irresistibile e ci lascia capire quanto abbia potuto soffrire e sentirsi spaesato lontano dalla sua famiglia. Ecco perché quando vediamo un cane per strada conviene sempre cercare di capire se sia stato abbandonato o se si è perso.