Home Video Si tuffa in mare per raggiungere uno squalo: momenti di alta tensione

Si tuffa in mare per raggiungere uno squalo: momenti di alta tensione

CONDIVIDI

Impressionante video girato sullo Stretto di Torres, in Australia, dove un cane si lancia in acqua per correre dietro uno squalo tigre. La scena è stata ripresa da un residente locale.

In base a quanto ricostruito, il cane stava passeggiando lungo la spiaggia di Mabuiag Island, a nord di Cairns, con il proprietario quando, avvistando lo squalo vicino alla riva, si tuffa in acqua per inseguirlo, mentre nello sfondo si sentono le urla della padrona che cerca di richiamare il suo cane di nome “Yessie”.

L’animale non risponde al richiamo e continua, indisturbato e senza timore, a nuotare in direzione dello squalo che raggiunge per un attimo prima che il pescecane fortunatamente riprendesse il largo senza attaccarlo.

Alcune fonti locali hanno riferito che nella zona alcuni pescatori addestrano i cani per catturare gli squali: “Un tempo, i proprietari dei cani andavano a pesca con i cani”, racconta un residente dell’isola di Mabuiag, rassicurando che non è frequente vedere uno squalo avvicinarsi in questo modo alla riva, anche se l’area è nota per essere territorio degli squali tigre.
In ogni caso, ha poi concluso il residente dell’isola che ha perso da poco il suo cane che correva dietro piccoli squali, “non si è mai visto un cane che è stato preso da uno squalo”.

Il filmato è stato condiviso da Meroma Whap e ha raccolto in pochissimo tempo migliaia di visualizzazioni e oltre 33mila condivisioni sulle pagine social.