Home Storie di Fedeltà Storie di fedeltà: non teme il traffico e resta vicino al compagno...

Storie di fedeltà: non teme il traffico e resta vicino al compagno investito…

CONDIVIDI
@youtube
@youtube

Si tratta forse di uno dei video non solo più scioccanti ma anche sconvolgenti pubblicati sul web. Il filmato che vi proponiamo risale ad una vicenda accaduta nel 2015, lungo un’autostrada in Turchia, dove due cani, probabilmente abbandonati o in fuga si sono trovati bloccati in mezzo allo scorrere veloce delle automobili. Inesorabilmente, uno dei due esemplari, quello di taglia piccola, è stato investito e la reazione del suo compagno è veramente sorprendente e colpisce i nostri animi.

Il cane sopravvissuto non lascia il suo amico e lo trascina nello spartitraffico. Una volta al sicuro dalle automobili, il compagno si accuccia vicino al corpo ormai senza vita dell’altro cane, che lecca e sembra voler custodire.

La scena è stata ripresa da un’automobilista dall’altra parte della strada. Quello che conforta è la macchina della polizia che giunta sul posto si è messa a protezione del cane, rispettando quel momento di dolore dell’anziano golden retriever che non vuole abbandonare il suo amico.

Una vicenda estremamente commovente di cui sconsigliamo la visione alle persone sensibili. Sempre lo scorso anno, a Dallas, negli Stati Uniti, un altro cane è stato fotografato vicino al compagno investito al bordo di una strada. Nonostante i ricercatori, non sanno spiegare il modo in cui gli animali percepiscono la morte, esprimendo a volte pareri scettici sul tipo di sentimento vissuto, molte storie dimostrano il contrario ed evidenziano come queste creature così teneri e fedeli sono capaci di aspettare per anni il padrone oppure di lasciarsi morire per la perdita di un amico… Forse, da loro, spingendosi all’estremo, l’uomo potrebbe iniziare a capire il significato di “umanità”.