Home Video Video commovente, cane anziano e cieco: si trascinava nella discarica

Video commovente, cane anziano e cieco: si trascinava nella discarica

CONDIVIDI
cane anziano
Duncan, cane anziano, rannicchiato nella discarica

Il video commovente di un gruppo di volontari che soccorre un cane anziano e cieco che aveva trovato rifugio in una discarica.
Anziano, cieco, disidratato e abbandonato a se stesso. Un cane di nome Duncan di circa 12 anni era così malridotto che non ce la faceva neanche a camminare. Si è trovato per caso a vagare nei pressi di una discarica dove si è abbandonato sotto ad un container. Alcuni adetti lo hanno visto arrivare e seguendolo con lo sgaurdo si sono commossi nel vedere quel povero cane strisciare sotto al container dove aveva trovato un po’ di riparo. Quando si è messo a dormire, un operaio ha portato un po’ d’acqua e del cibo a Duncan.

Purtroppo, il proprietario della discarica era intenzionato a chiamare il canile municipale dove Duncan non avrebbe avuto scampo e sarebbe stato sicuramente soppresso. L’operaio ha così deciso di affrettarsi per mettere in salvo Duncan, contattando l’associazione Hope For Paws, noto al popolo della rete, per i suo video di salvataggi anche estremi.

cane cieco abbandonato
Duncan approcciato con del cibo

Cane anziano a rischio eutanasia in canile

Sul posto sono giunti i volontari che hanno constatato immeditamente le condizioni gravi in cui era Duncan. I volontari hanno cercato di approcciarlo con del cibo per non spaventarlo. Ma il cane era disorientato e per evitare che si facesse male, hanno optato per tirarlo all’esterno della sua tana improvvisata, per caricarlo in auto. Il cane non aveva più le forze di reagire e dopo aver fatto un po’ di resistenza, ha ceduto in parte alle carezze. Il cane aveva una corda intorno al collo. Elemento che ha portato a pensare che Duncan aveva avuto un proprietario che si era sicuramente sbarazzato di lui.

cane anziano abbandonato
Duncan riceve le prime carezze

I volontari hanno continuamente tranquillizzato Duncan durante tutto il tragitto in auto verso la clinica veterinaria. Carezze, coccole e parole dolce che forse stava ricevendo per la prima volta in vita sua.

“Mi dispiace tanto che ti abbiano fatto questo, mi dispiace così tanto”

….gli sussurra una volontaria, rimasta colpita dalle condizioni del cane.

In clinica veterinaria, i primi esami sono stati funesti, tanto che un veterinario ha suggerito di far sopprimere Duncan. Oltre ad essere cieco, il cane soffriva anche di disidratazione, ulcere e aveva due tumori. Ma i volontari non si volevano rassegnare e dopo anni di abbandono, volevano che Duncan scoprisse cosa significasse “essere amato”.

Un cane anziano può riprendere a vivere

Ecco perché, la Hope for paws si è messa in contatto con i membri della Frosted Faces Foundation esperti in cani anziani, chiedendo se potevano aiutarli a trovare una collocazione adatta a Duncan. La fondazione ha accettato di prendersi cura di questo vecchio esemplare, trovando anche un stallo per lui.

cane anziano abbandonato
Duncan nella sua nuova casa

Già dal primo bagno l’aspetto del cane era totalmente cambiato. Dal color grigio sporco è tornato a risplendere il suo pelo color beige. A distanza di tempo, tutti i volontari sono rimasti colpiti da come Duncan si fosse ripreso. Non era più quell’anziano cane avvilito che si trascinava a malapena nella discarica. Come si può notare dal video, Duncan risplende ora in tutta la sua bellezza dopo aver ripreso peso, il suo corpo si è tonificato e il pelo è tornato lucido. Nonostante l’età e le patologie connesse ai cani anziani, come la senilità, Duncan ha avuto finalmente l’occasione di scoprire il calore di una casa. Ogni tanto viene ritrovato nella cesta dei panni e spesso, quando si sente disorientato cerca il conforto di una carezza.

cane anziano abbandonato
Duncan nella cesta della biancheria

 

Nessuno ha idea di quanto tempo potrà vivere ancora, ma l’importante è che adesso ha tutto l’amore meritato.

C.D.