Home Video Video shock animali, crudeltà gratuita: l’aiuta ad attraversare e poi le spara

Video shock animali, crudeltà gratuita: l’aiuta ad attraversare e poi le spara

CONDIVIDI
crudeltà animali
Agente spara ad una marmotta per strada

Blocca il traffico per far attraversare una marmotta, poi le spara

Era indecisa, un po’ spaventata dal le macchine, temendo di attraversare. Un agente della polizia di Sykesville ha così bloccato il traffico e ha cercato di convincere l’animale ad attraversare.

La scena è stata ripresa da uno degli automobilisti, fermo nel traffico, in attesa che il poliziotto sbloccasse la strada.

Nel filmato si vede una tenera marmotta sul ciglio di una strada trafficata. Un agente blocca le auto e scende dal mezzo per convincere l’animale ad attraversare. L’esemplare è titubante, esita anche se lentamente sembra fidarsi di quella persona che lo incinta e le indica la strada.

La marmotta finalmente si fida e si decide ad attraversare, seguendo l’agente, passo dopo passo.

Nessuno si sarebbe mai aspettato ad un finale simile. Quando l’animale era quasi arrivato dall’altra parte della strada, sano e salvo, l’agente indietreggia, tira fuori la sua pistola di servizio che punta sulla povera marmotta, sparandole un colpo, uccidendola.

Una scena agghiacciante che ha scosso i testimoni.

“Questo è appena successo. Sono sconvolta !!!! Come se non potessi credere di essere stata testimone di quello che è accaduto. Se non sei un amante degli animali, non capirai il mio dolore … 😢 Liberty rd. La polizia di Sykesville ha sparato ad una marmotta in pieno giorno. Si prega di condividere. Forse l’agente ha agito nel modo migliore, non sta a me giudicare. Tuttavia quello che ho continuato a pensare per tutto il giorno è se i miei nipotini fossero stati in macchina e avrebbero assistito a questa scena”. E’ quanto ha commentato Justyna Olkowska, che ha filmato la scena, condividendola su facebook.

Crudeltà gratuita sugli animali

La vicenda ha giustamente indignato l’opinione pubblica e i residenti della piccola cittadina. Tanto lo sceriffo è stato obbligato a diramare una nota ufficiale per giustificare l’accaduto. “Credendo che la marmotta fosse malata o ferita, l’agente ha sparato alla marmotta, uccidendola per la sicurezza del pubblico”. Il portavoce dello sceriffo ha poi specificato che nel video si vede chiaramente che l’animale aveva un comportamento anomalo.

Karen Baker dell’organizzazione Carroll County Humane Society è stata interpellata dai media per commentare la vicenda.

“Con la primavera aumentano le possibilità d’incontrare specie selvatiche soprattutto nelle aree di campagna o nelle periferie dei centri urbani”, ha ricordato la Baker.

Tuttavia, Baker ha anche aggiunto come in questi casi dovrebbe essere chiamato il servizio come la forestale.

C.D.