Amorequattrozampe

L’Ascite: versamento di liquido in addome

sabato, 31 dicembre 2016

DIAGNOSI DI MALATTIA:

Un versamento è l’accumulo di liquido in una cavità corporea già esistente e nel caso specifico di versamento addominale si può utilizzare anche il termine di ASCITE, anche se più correttamente dovrebbe essere riferito ai versamenti a basso contenuto proteico e cellulare, normalmente legati a patologie epatiche o cardiache. Quando la falda di versamento è minima, è impossibile accorgersi di qualcosa a meno che non venga fatta un’ecografia per altri motivi e accidentalmente si scopra l’inizio del versamento. Diverso il caso quando l’ascite è imponente. Il versamento addominale nel cane è un segno clinico che può vantare parecchie cause. Stabilire che un cane ha un versamento addominale in corso è quasi inutile e impossibile se a monte non sono stati fatti tutti gli esami del caso.

Le Cause:

Le cause che possono provocare versamento addominale nel cane sono:

  • Ipoalbuminemia (perdita delle albumine tramite diarrea cronica, un’insufficienza renale o mancata produzione da parte del fegato)
  • Patologie epatiche di grave entità (da epatiti a cirrosi, da tumori a colangioepatiti)
  • Patologie cardiache (scompenso del cuore destro)
  • Tumori addominali (a carico di qualsiasi organo, fegato, milza, ovaie…)
  • Trauma
  • Peritonite
  • Rottura di organi addominali
  • Disturbi della coagulazione, ivi incluso l’avvelenamento da rodenticidi
  • Patologie del sistema linfatico
  • Ostruzioni a carico della vena cava caudale e della vena epatica

Le cause sono tutte di una certa importanza. Il problema è che spesso il cane viene portato in visita quando ormai la quantità di versamento ha raggiunto livelli impressionanti. In parte perché effettivamente quando c’è poco liquido non ci sono grandi sintomi. Quando il versamento aumenta, l’addome del cane si tende e si dilata.


.
1 di 2
.
Commenti