Amorequattrozampe

Noto cane surfista incontra uno squalo in mare: lo scatto diventa virale

mercoledì, 11 gennaio 2017

Un bellissimo labrador salvato in Oakland è diventato con il tempo uno dei migliori cani surfisti, conquistandosi il soprannome di “Sugar The Surfing Dog” e soprattutto tanta notorietà non solo negli Stati Uniti, grazie ai suoi padroni che gli hanno dedicato un account twitter che aggiornano con fotografie e video di Sugar nella sua attività preferita al mare.

Questo dolcissimo esemplare, sabato scorso, si stava come sempre allenando sulla spiaggia di Huntington Beach, nella Contea di Orange nel sud della California, mentre i suoi padroni stavano scattando una serie di fotografie.

Ad un certo punto, mentre Sugar cavalcava un’onda, da sotto l’acqua è apparsa la sagoma minacciosa e angosciante di uno squalo di 5 metri.

La stessa guardia costiera aveva avvistato l’esemplare e contemporaneamente ha lanciato l’allarme, facendo uscire tutte le persone dall’acqua ed emettendo un divieto di balneazione per 24 ore.

Fortunatamente, la tenera Sugar a bordo della sua tavola è riuscita ad uscire dall’acqua in tempo.

Uno scatto fotografico diventato virale ha immortalato lo squalo che minacciosamente si era avvicinato alla tavola da surf di Sugar.

L’immagine ovviamente è stata ripresa da diversi giornali locali. Tanta paura ma per fortuna Sugar questa volta l’ha scampata.

Recentemente, invece in Australia, un cane si è tuffato in mare nuotando in direzione di uno squalo tigre che voleva cacciare. La scena è stata ripresa da un passante e anche in questo caso il video è diventato virale.

Surfing with the big fishes today 🦈today 📸 @_mark_richardson #sugarthesurfingdog

Una foto pubblicata da Sugar (@sugarthesurfingdog) in data:


Commenti