Amorequattrozampe

La scimmia adottata da una gatta allo Zoo di Tyumen, in Russia

venerdì, 26 agosto 2016

gatto scimmia

Siamo allo zoo di  Tyumen, in Russia, dove un cucciolo di scimmia chiamato Fyodor, per cause non accertate, è stato respinto dalla madre che si è rifiutata di portarlo sulla sua schienaLo staff della struttura ha cercato di dare un’altra opportunità al cucciolo che necessita delle attenzioni della madre fino ad almeno cinque mesi.

La direttrice dello zoo ha così accolto il cucciolo provvedendo a nutrirlo e grazie ad un’anziana gatta di 16anni, la scimmia ha anche trovato una mamma adottiva che lo ha accettato, riscaldandolo con il suo pelo folto. Il cucciolo ha ora tre settimane e ha creato un legame unico con il felino domestico che accetta i suoi morsetti e i suoi giochi. Una complicità straordinaria e rara. Tuttavia, rendono noto gli operatori dello zoo, a breve, quando Fyodor sarà abbastanza forte, dovrà raggiungere i suoi simili e  separarsi da quella madre che fa le fusa…


Commenti