Home Non solo Cani e Gatti Animali, salvano maialino caduto dal camion che lo trasportava al macello

Animali, salvano maialino caduto dal camion che lo trasportava al macello

CONDIVIDI
trasporto animali vivi
Maialino Newman

Maialino salvato dopo la caduta dal camion

Ondata di empatia per un maialino caduto dal camion che lo stava portando al macello. La fotografia di questo tenero esemplare, chiamato Newman, è diventata virale ed è stata visualizzata in tutto il mondo.

Il piccolo maialino è stato soccorso e trasferito presso un rifugio il Refuge-RR a North Glengarry in Canada.

Una caduta che sottolinea l’organizzazione Essere Animali “deve essere stata traumatizzante per Newman. È inoltre molto probabile che già sul trasporto il maialino fosse spaventato e affaticato, se non addirittura ferito”.
L’organizzazione animalista ha infatti voluto ricordare come questi poveri animali destinati al macello vengono trasportati in modo disumano. Stipati senza il minimo riguardo al loro benessere.
 .

Per Newman in realtà, quella caduta gli ha salvato la vita. Una storia a lieto fine che è stata visualizzata da milioni di persone.

“Abbiamo provato quell’empatia che spesso non riusciamo ad avere per animali cosiddetti da reddito. Questa situazione, semplice ma toccante, ci ha fatto emozionare come di solito facciamo per i nostri amici cani e gatti”. E’ quanto scrive Essere Animali  in una nota, ricordando che se questo maialino non fosse caduto, “dal macello sarebbe passato allo scaffale di qualche supermercato, sotto forma di salsiccia, pancetta e quant’altro”.

L’immagine di Newman ricorda l’inferno al quale sono condannati questi poveri animali sfruttati nel settore degli allevamenti intensivi per la catena alimentare.

Nessuna differenza tra animali

Quello che viene sempre celato e nascosto in realtà è la sofferenza e il dolore che provano queste creature. Dagli allevamenti, al trasporto fino alla macellazione. Cuccioli strappati dalle madri, sottoposti alle peggiori torture e pratiche per poi essere trasportati in condizioni infernali, senza acqua, con il caldo torrido. Animali feriti, sottoposti a forti stress, scaricati malamente al macello dove regna l’odore di morte. Esseri consapevoli del loro destino al quale non possono fare nient’altro che arrendersi.

Ecco perché, Essere Animali ha voluto ricorda la storia di Newman, sottolineando che “questi episodi sono importanti perché mostrano come siamo in grado di provare, anche per maiali, polli e mucche, l’empatia che riserviamo generalmente a cani e gatti”.

“Vuol dire che dentro di noi sappiamo che tra questi animali non c’è alcuna differenza e che hanno tutti diritto di vivere una vita senza maltrattamento e sfruttamento”. Conclude l’organizzazione animalista.

Ecco l’immagine di salvataggio del piccolo Newman

Il video denuncia di Essere Animali sul trasporto di animali vivi

C.D.