Home Non solo Cani e Gatti Perché il cane della prateria morde la gabbia? I motivi del gesto

Perché il cane della prateria morde la gabbia? I motivi del gesto

Perché il cane della prateria morde la gabbia? Cosa spinge questo piccolo roditore ad assumere questo comportamento? Scopriamolo insieme.

cane della prateria morde la gabbia
(Foto AdobeStock)

La scelta di adottare un cane della prateria, è dovuta spesso e volentieri dalla minore quantità di tempo che questi piccoli roditori richiedono, rispetto al classico cane o gatto che siamo abituati ad accogliere.

Sono in tanti oggi ad optare per un roditore e negli ultimi anni, si vede anche qualche cane della prateria.

Non lasciatevi ingannare dal nome, in quanto si tratta proprio di un roditore e non di un cane.

Proprio perché oramai sono molto presenti nelle nostre case, è fondamentale imparare a riconoscere i segnali che lanciano attraverso comportamenti a volte anche strani, come ad esempio: “Perché il cane della prateria morde la gabbia?” Scopriamolo insieme.

Cane della prateria: conosciamolo meglio

cane della prateria
(Foto AdobeStock)

Il cane della prateria è un mammifero appartenente all’ordine dei roditori e alla famiglia Sciuridae.

È originario dalle praterie erbose del Nord America occidentale, dal sud Dakota al Messico del nord.

Maschi e femmine di questo roditore sono uguali tranne che per i genitali esterni, il peso varia da 0,5 a 2,2 kg.

Sono entrambi ricoperti da una pelliccia di colore marroncino, più chiara sull’addome; hanno una coda lunga un quarto circa della lunghezza del corpo, ricoperta di pelo che in punta forma un ciuffo nero.

Come per tutti i roditori gli incisivi sono in continua crescita senza interruzione per tutta la vita; per quanto riguarda i denti interni invece dopo che sono spuntati non si allungano più.

Mentre sul muso possiede lunghi baffi neri, che rappresentano per l’animale un organo di senso tattile.

Il nome “cane” gli deriva dal verso simile ad un latrato che emette per avvertire i suoi simili di qualche pericolo.

Possiede almeno 11 tipi diversi di richiami ed in comune con il cane non ha solo il nome ma anche il fatto che è un animale sociale che vive in gruppo.

Attualmente questo roditore è molto frequente come animale domestico nelle case di tutto il mondo, non necessita di grandi cure ma di una gabbia abbastanza grande per le sue misure.

Come per tutti gli altri animale quando è malato, quando vuole trasmettere un disagio o un’emozione assume dei comportamenti strani, che molto spesso non sappiamo spiegarci, come ad esempio: “Perché il cane della prateria morde la gabbia?

Potrebbe interessarti anche: I roditori più piccoli al mondo: la classifica degli animali più microscopici

Perché il cane della prateria morde la gabbia?

Molto spesso gli animali per esprimersi assumono comportamenti che ai nostri occhi possono apparire strani. Vediamo perché il cane della prateria morde la gabbia.

cane della prateria
(Foto Pixabay)

Il perché il cane della prateria morde la gabbia, è facile intuirlo.

Di solito succede quando l’ambiente in cui vive non è stimolante, per cui non ha né strumenti né possibilità per sfogare lo stress accumulato dal punto di vista fisico e mentale.

In altre parole l’animale si annoia, o non ha giochi con cui divertirsi, di conseguenza il cane della prateria morde la gabbia.

Accumulare tensione può rendere il roditore iperattivo, nervoso o addirittura aggressivo nei confronti del padrone o degli altri animali presenti nella gabbia.

Il cane della prateria che morde la gabbia, di certo non è un segnale positivo, occorre intervenire per evitare che ingerisca metalli controproducenti per il su organismo.

Soprattutto occorre individuare i reali motivi del suo nervosismo. Altre cause oltre allo stress, possono essere:

  • carenze alimentari;
  • malattie;
  • necessità di limarsi i denti.

Cosa fare se il cane della prateria morde la gabbia?

Davanti a questi segnali è sempre meglio portare l’animale dal veterinario e seguire alcuni consigli degli esperti, ovvero:

  • giocare di più con l’animale;
  • arricchire l’ambiente con giochi e accessori per stimolare la sua curiosità e le capacità cognitive;
  • fornire rami di alberi da frutto, per limare i denti;

In ogni caso se il cane della prateria continua a mordere è necessario sostituire la gabbia con una in plexiglass per evitare che possa ingerire metalli pericolosi per la sua salute.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Raffaella Lauretta