Home Non solo Cani e Gatti I criceti possono mangiare il fieno? Tutto ciò che devi sapere a...

I criceti possono mangiare il fieno? Tutto ciò che devi sapere a riguardo

Hai adottato un piccolo mammifero e non sei sicuro su come nutrirlo? Vediamo insieme se i criceti possono mangiare il fieno.

criceto può mangiare il fieno
(Foto Adobe Stock)

Quando si decide di adottare un criceto, o qualsiasi altro animale, bisogna essere a conoscenza del fatto che stiamo per prenderci cura di un essere vivente. Per questo motivo è opportuno conoscere tutto dell’animale in questione affinché possa vivere più a lungo possibile.

A tal proposito, l’alimentazione è un fattore molto importante da tener presente. Vediamo qui si seguito se i criceti possono mangiare il fieno o se sarebbe opportuno evitare di offrirgliene.

Il criceto può mangiare il fieno?

Molto spesso ci si confonde tra criceto e porcellino d’India, e ci si domanda se il primo possa mangiare alcuni prodotti che mangia il secondo, come per esempio il fieno.

criceto
(Foto Pixabay)

Differentemente dall’alimentazione del porcellino d’India, quella del criceto non richiede l’assunzione di fieno. Tuttavia quest’ultimo non è tossico per il nostro piccolo mammifero, quindi può essere offerto all’animale, il quale tenderà a mangiarlo solamente se gli piace il gusto.

Infatti molto spesso alcuni criceti tendono a masticare il fieno senza mangiarlo, in questo modo l’alimento è utile per limare i denti.

Inoltre se noterete il vostro piccolo criceto utilizzare il fieno per la sua lettiera, non preoccupatevi. Questi piccoli animali utilizzano per i loro “nidi” tutto ciò che è morbido.

Potrebbe interessarti anche: Il criceto non si fa prendere in mano: tutte le spiegazioni e i consigli

Benefici e rischi del fieno per il criceto

Come detto in precedenza, il fieno non è un alimento compreso nell’alimentazione del criceto, ciò perché non contiene molti nutrienti.

Tuttavia può essere benefico per la nostra piccola palla di pelo, in quanto il fieno può aiutare il criceto nella digestione. Non solo questo alimento aiuta l’animale a liberarsi di qualcosa che gli ha causato un blocco, ma è utile anche per accelerare il metabolismo e per tenere il criceto in perfetta forma fisica.

Ma può essere pericoloso dare il fieno al criceto? Questo alimento non è per nulla pericoloso per il nostro piccolo mammifero, nonostante non faccia parte della dieta quotidiana del criceto.

Potrebbe interessarti anche: Il criceto può mangiare il riso? Tutto ciò che dovreste sapere

Tuttavia l’unico “problema” che potrebbe causare il fieno all’animale, essendo quest’ultimo più piccolo di un coniglio, è una difficoltà nella digestione, in particolare quando i pezzi di fieno offerti al criceto sono di grandi dimensioni. Per il resto, non ci sono rischi nell’offrire il fieno al nostro piccolo mammifero.