Home Non solo Cani e Gatti Gli animali con le orecchie piu grandi di tutto il pianeta

Gli animali con le orecchie piu grandi di tutto il pianeta

CONDIVIDI

Elefante Africano

Le orecchie o padiglioni uditivi servono sopratutto per ascoltare ma per molti animali hanno un uso molto diverso.

Elefante Africano

Per alcuni animali che vivono in zone del pianeta molto calde, le orecchie grandi ricche di vasi sanguinei, servono per regolare la temperatura corporea grazie ai tanti capillari disperdono il calore verso l’esterno del corpo oppure sono utili per la ricerca di cibo.

Un esempio palese sono gli elefanti africani che posseggono le orecchie più grandi nel mondo animale. Muovendo queste appendici disperdono il calore accumulato verso l’esterno del corpo e riescono a regolare la loro temperatura.

potrebbe interessarti anche—>lamicizia fra cane e un elefante resta al suo fianco fino alla fine

Geroba Lunghe orecchie (foto National Geographic)

Geroba dalle lunghe orecchie

Il Geroba dalle lunghe orecchie è stato ripreso per la prima volta nel 2007 durante una spedizione della Zoological Society of London.

E’ un roditore dalle piccole dimensioni può arrivare fini ad un massimo di 95mm. Caccia soprattutto di notte insetti lucertole ma si nutre anche di vegetali è un animale solitario.

Le sue orecchie possono arrivare a misurare dai 37 ai 47 mm, ovvero 2/3 del suo corpo e servono proprio come per gli elefanti a disperdere il calore corporeo.

Pipistrello

Pipistrelli

I pipistrelli hanno generalmente delle orechie molto grandi sono in grado di sentire i passi degli insetti ma questio avviene tramite l’ecolocalizzazione il sonar biologico dei pipistrelli e non tramite le orecchie.

La maggior parte delle Ecolocalizzazioni avviene ad alte frequenze, le orecchie fanno da amplificatore per le basse frequenze.

Lepre

Lepri

Le orecchie di alcune lepri possono arrivare fino a 20 cm sono molto più lunghe rispetto a quelle dei normali conigli.

Le orecchie servono alle lepri sia per l’ascolto dei pericoli sia, come per l’elefante, per regolare la propria temperatura corporea.

Caracal

potrebbe interessarti anche—>milano portava lince al guinzaglio denunciata donna video

Il Caracal

Felino di media grandezza si distingue dalle orecchie molto lunghe e appuntite, al temine delle appendici, proprio sulla punta hanno dei lunghi peli neri di circa 8 centimetri.

Il Caracal abita in zone torride e desertiche, odia l’umidità anche se per cacciare si reca nei boschi , è un animale principalmente notturno di giorno si nasconde nelle tane delle volpi o dei ricci.

Sono animali molto longevi che vengono ammaestrate fin dai tempi antichi per la caccia alle antilopi e vengono utilizzate ancora oggi.

Le orecchie molto grandi fanno da radar per questo felino che grazie a queste riesce a captare le prede anche nell’erba alta.

Sono dei formidabili predatori, utilizzano le proprie appendici come un radar muovendole in maniera circolare per intercettare la preda.

otocyon megalotis

Volpi

Esistono svariati tipi di volpi è un animale che ha colonizzato praticamente quasi tutto il mondo, è uno degli animali più utilizzati come animale da pellicce

La volpe pipistrello (otocyon megalotis) è una volpe molto magra e snella con una coda lunga e folta, le orecchi sono molto grandi che hanno la stessa forma di quelle dei pipistrelli.

Si ciba di insetti e proprio per questo vive soprattutto nei luoghi abitati da termiti.

La volpe pipistrello usa le sue lunghe e larghe orecchie per trovare le sue prede, il suo udito è talmente sviluppato da riuscire a trovare le larve sotto terra.

Le sue appendici hanno un doppio utilizzo vengono utilizzate sia per cacciare che per dissipare il calore dal proprio corpo.

L.L.


Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.