Home Non solo Cani e Gatti I gorilla sanno distinguere le voci degli umani: lo dice la scienza

I gorilla sanno distinguere le voci degli umani: lo dice la scienza

Conoscenti o estranei? Secondo uno studio i gorilla, e le scimmie, sono in grado di riconoscere le voci degli umani. Vediamo insieme lo studio.

gorilla riconoscono voce umani
(Foto Pexels)

Con il passare del tempo alcuni studi hanno dimostrato come molti animali siano capaci di riconoscere le voci dei componenti della propria specie e di specie diverse, come quella umana.

Infatti è risaputo come per esempio i cani e i gatti possano distinguere la voce del proprio umano da una voce differente. Tuttavia un nuovo studio afferma che i gorilla, non solo sono in grado di riconoscere le voci umani ma possono collegare queste ultime ai ricordi sia piacevoli che spiacevoli. Vediamo insieme lo studio.

I gorilla riconoscono le voci umane

Comprendere le voci di altre specie, può essere un vantaggio, soprattutto per gli animali selvatici, in quanto possono avvertire facilmente il pericolo e fuggire.

Un gorilla
(Foto Pexels)

L’uomo ha utilizzato questa capacità a suo vantaggio, infatti ha iniziato ad addestrare gli animali domestici, come i cani e i gatti.

Tuttavia, secondo gli esperti, per quanto riguarda gli animali in natura, in particolare i gorilla, abituarli alle voci umane potrebbe essere un problema. Ciò perché se le scimmie in natura si abituano a vedere e sentire gli umani, potrebbero diventare più ipersensibili ai loro cacciatori.

Per questo motivo, i ricercatori, hanno effettuato uno studio, per comprendere se i gorilla potessero distinguere una persona familiare da un bracconiere.

Potrebbe interessarti anche: Curiosità sul gorilla: la più grande scimmia simile all’uomo

Lo studio

Per effettuare tale ricerca, gli scienziati hanno esaminato le reazioni di un gruppo di gorilla dello zoo di Atlanta. A tali gorilla, veniva fatta ascoltare la stessa frase, ossia “Buongiorno. Ciao”, da tre gruppi di persone diverse:

  • Persone che lavoravano con le scimmie da almeno 4 anni e che avevano rapporti positivi con loro;
  • Persone che conoscevano i gorilla e che avevano un rapporto negativo con loro;
  • Persone che non conoscevano i gorilla.

Quando questi animali ascoltavano la voce delle persone che conoscevano e avevano avuto un’interazione positiva con loro, non cambiavano atteggiamento e continuavano a fare ciò che stavano facendo.

Invece quando i gorilla ascoltavano le voci delle persone con cui avevano avuto un rapporto negativo o delle persone che non conoscevano affatto, presentavano segnali di angoscia e lasciavano stare tutto ciò che stavano facendo, concentrando la loro attenzione solo sulle voci.

Potrebbe interessarti anche: Animali e superstizioni: dal gatto alla civetta, i miti sul mondo animale

Grazie a tale studio i ricercatori hanno concluso che i gorilla in natura, sono capaci di distinguere le voci amiche dalle voci nemiche. Ciò è molto utile per la sopravvivenza di questi animali.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante