Home Non solo Cani e Gatti Le piante adatte ai pesci rossi: quali mettere nell’acquario

Le piante adatte ai pesci rossi: quali mettere nell’acquario

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:12
CONDIVIDI

Le piante sono una delle decorazioni dell’acquario per i nostri amici acquatici. Vediamo insieme quali sono le piante adatte per i pesci rossi.

Le piante adatte ai pesci rossi
Le piante adatte ai pesci rossi: quali mettere nell’acquario (Foto Adobe Stock)

Chi ha un pesce rosso come animale domestico è a conoscenza della sua vivacità e del suo girovagare per l’acquario. Per questo motivo molte persone si domandano se l’aggiunta di piante nell’acquario del loro pesciolino possa essere una buona o cattiva idea.

Inserire delle piante nell’acquario del pesce rosso, è un’ottima idea in quanto queste possono essere molto benefiche per il vostro amico acquatico. Vediamo insieme quali sono però le piante adatte per il pesce rosso.

Potrebbe interessarti anche: La vita del pesciolino rosso: consigli per farlo vivere a lungo

Piante nell’acquario dei pesci rossi

pesce rosso
Cosa fare per rendere il pesce rosso felice (foto Pixabay)

Tra le tante decorazioni che possiamo aggiungere nell’acquario dei nostri pesci rossi, ci sono anche le piante. Anche se queste ultime possono essere facilmente rovinate dai pesci in quanto essendo molto golosi possono mangiucchiare le loro foglie, un’acquario con le piante è tutta un’altra cosa.

Inoltre i pesci rossi possono trarre molti benefici dalle piante. Infatti queste ultime rendono l’habitat del nostro animale acquatico più naturale, e quindi il pesce può comportarsi naturalmente. Oltre a fare qualche spuntino ogni tanto, che fa anche bene, i pesci rossi possono nuotare tra le piante e nascondersi quando hanno bisogno di farlo.

Per questo motivo è necessario sapere quali sono le piante adatte per gli acquari che contengono i pesci rossi. Se avete deciso di adottare dei pesci e ancora dovete inserirli nell’acquario, è consigliato aggiungere le piante nel momento in cui farete il ciclo all’acquario senza pesci.

Nel caso in cui avete deciso di aggiungere delle piante in un acquario che già contiene dei pesci rossi, è molto importante dopo averle inserite posizionare delle rocce sulle radici delle piante per evitare che il pesce rosso possa scavare e sradicare la pianta.

Piante adatte ai pesci rossi: ecco quali sono

Come giocare con un pesce rosso
(Foto Adobe Stock)

Come detto in precedenza i pesci amano sgranocchiare le foglie delle piante e scavare intorno ad esse, per questo motivo è necessario che queste ultime siano robuste e capaci di resistere “all’attacco” dei pesci rossi. Ecco alcuni tipi di piante che possono essere adatte ai nostri pesciolini:

  • Vallisneria: Questa pianta presenta le foglie dure e larghe, capaci di abbellire anche l’intero acquario
  • Anubias: Una pianta che nonostante le sue piccole dimensioni è abbastanza resistente per i pesci rossi
  • Ceratophyllum: Pianta galleggiante che cresce grazie all’anidride carbonica atmosferica e non ha bisogno di molta luce
  • Microsorum: Chiamata anche “Felce di Giava“, presenta foglie dure che i pesci rossi non gradiscono molto, ma che ”rompono” ugualmente
  • Hygrophila: Pianta a stelo che cresce rapidamente e resiste alle condizioni d’acqua del pesce rosso.

Per evitare che il vostro pesce rosso ”distrugga” tutte le vostre piante acquatiche, ricordate sempre di tenere ben nutrito il vostro pesciolino, senza esagerare.

Marianna Durante