Home Non solo Cani e Gatti L’incredibile retroscena dietro la storia del povero Wheelz

L’incredibile retroscena dietro la storia del povero Wheelz

CONDIVIDI

coniglio
Vi abbiamo già parlato in passato di Wheelz, un povero coniglietto bianco con una paralisi alle zampe anteriori. Per aiutarlo a muoversi, i titolari di un’azienda agricola che lo accudiscono gli hanno costruito uno skateboard su misura per lui. Oggi siamo in grado di fornirvi nuove informazioni sul suo conto. Il piccolo era stato trovato infreddolito nella sua gabbietta da un uomo che gestisce un allevamento di conigli destinati al macello. E proprio al macello è scampato il piccolo. L’allevatore ha infatti dichiarato che in situazioni simili, se l’animale mostra segno di sofferenza, purtroppo viene spedito al macello. Ma il piccolo Wheelz non sembrava soffrire e inoltre, sempre a detta dell’uomo, riusciva a muoversi nonostante la sua disabilità. Il coniglio è stato sottratto a una triste sorte, insomma. La sua paralisi gli sarebbe costata la vita ma per fortuna tutto si è risolto per il meglio e ora Wheelz può considerarsi finalmente salvo.