Home Non solo Cani e Gatti Malattie comuni nel porcellino d’India: ecco quali sono

Malattie comuni nel porcellino d’India: ecco quali sono

Anche i piccoli mammiferi possono ammalarsi. Vediamo insieme quali sono le malattie comuni che possiamo riscontrare nel porcellino d’India.

malattie comuni porcellino d india
(Foto Pixabay)

Convivere con un animale domestico significa prendersi cura di lui sempre. Anche se i nostri amati porcellini d’India sono solitamente animali sani, possono comunque ammalarsi.

Tuttavia ci sono alcune malattie che possiamo riscontrare nel piccolo mammifero di più rispetto ad altre. Vediamo insieme quali sono le malattie più comuni del porcellino d’India e come possiamo riconoscerle.

Malattie più comuni nel porcellino d’India

Quando si convive con un porcellino d’India e con qualsiasi altra specie di animale, è importante osservare sempre ogni cambiamento fisico o comportamentale.

porcellino d'India
(Foto Adobe Stock)

In quanto ogni cambiamento può essere sintomo di qualcosa che non va nel piccolo mammifero. I porcellini d’India sono diversi tra di loro, tuttavia possono tutti contrarre delle malattie specifiche.

Problemi respiratori

I porcellini d’India tendono a soffrire molto di problemi respiratori come infezione delle vie respiratorie, polmonite, Ciò perché questi animali sono molto sensibili al freddo. Inoltre i porcellini d’India possono contrarre anche la Bordetella bronchiseptica dai cani, conigli e gatti.

Per questo motivo è molto importante posizionare la gabbia lontano da correnti d’aria e lavare le mani dopo aver toccato altri animali prima di toccare il porcellino d’India.

Potrebbe interessarti anche: Il porcellino d’India non si muove abbastanza: come evitare che diventi troppo sedentario

Calcoli alla vescica

Se la minzione del porcellino d’India diminuisce e vi è presenza di sangue nelle sue urine, l’animale potrebbe presentare uroliti, ossia calcoli alla vescica.

In questo caso è molto importante contattare subito il veterinario, il quale farà determinati test per diagnosticare la causa. Molto spesso i calcoli sono visibili attraverso una radiografia e l’unico trattamento è la loro rimozione.

Presenza di pidocchi o acari

Nel caso in cui notiate il vostro porcellino d’India grattarsi molto e notiate la caduta del pelo nell’animale, molto probabilmente il porcellino d’India presenta degli acari o dei pidocchi.

porcellino d'India e veterinario
(Foto Adobe Stock)

Tali parassiti possono essere scambiati sia da un altro animale, sia dai giocattoli o dalla biancheria del letto. Nel caso in cui pensiate che il vostro piccolo mammifero presenti tali parassiti, è necessario portare l’animale dal veterinario.

Potrebbe interessarti anche: Infezione da Adenovirus nel porcellino d’India: cause, sintomi e cura

Stasi gastrointestinale

Quando il porcellino d’India non mangia e tende a defecare piccole palline, potrebbe soffrire di stasi gastrointestinale (Ileo). Tale patologia consiste nella presenza di molto gas nello tratto gastrointestinale, ossia stomaco e intestino.

Questo non solo può provocare disagio nell’animale ma può essere molto pericoloso per la sua vita. Per questo motivo se il vostro piccolo mammifero presenta i sintomi descritti in precedenza, è opportuno portare l’animale immediatamente dal veterinario.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante