Home Non solo Cani e Gatti Perché il cavallo sbadiglia? Una curiosità tutta da scoprire

Perché il cavallo sbadiglia? Una curiosità tutta da scoprire

Sei curioso di sapere perché il cavallo sbadiglia? Molto probabilmente la risposta ti sorprenderà.

perché il cavallo sbadiglia
(Foto Pixabay)

Chi non ha mai visto un cavallo sbadigliare? Se non l’avete visto, sappiate che anche gli equini sbadigliano. Solitamente quando noi esseri umano facciamo questo gesto è perché siamo stanchi o scocciati, ma come mai il cavallo sbadiglia?

Vi sorprenderà sapere che questo gesto presenta molti motivi che forse non avreste mai considerato. Vediamo qui di seguito perché il cavallo sbadiglia.

I cavalli sbadigliano: ecco i vari motivi

Tutti gli animali sbadigliano, cani, gatti e anche i cavalli. Tuttavia lo sbadiglio per questi ultimi non ha lo stesso significato dello sbadiglio di un essere umano.

cavallo
(Foto Pixabay)

Prima di elencare i vari motivi per cui un equino sbadiglia, bisognerebbe capire com’è lo sbadiglio di un cavallo. L’uomo quando sbadiglia apre semplicemente la bocca, il cavallo quando sbadiglia invece: apre la bocca facendo mostrare anche i suoi denti, contrae la mascella ed allunga il collo.

Inoltre alcune volte prima che l’equino sbadigli potreste notarlo muovere la bocca come se stesse masticando qualcosa. Ma perché il nostro amato equino sbadiglia? È stanco? Il motivo di questo  gesto non è solo uno, soprattutto perché possiamo notare un cavallo che sbadiglia in varie situazioni.

Tuttavia gli esperti ipotizzano vari motivi per cui un cavallo sbadiglia:

  • Dolore o disagio: l’equino potrebbe presentare coliche, dolori alla bocca, dolori all’orecchio interno;
  • Allentare la tensione: il cavallo sbadiglia dopo essersi spaventato o dopo aver lavorato, ma anche quando è in attesa del cibo, in quanto i rumori che si presentano intorno a lui gli provocano stress;
  • Manifestazione di benessere: lo sbadiglio nel cavallo stimola la circolazione del sangue. L’equino può sbadigliare quando viene spazzolato o quando compie qualsiasi azione che lo rende rilassato.

Potrebbe interessarti anche: Depressione nel cavallo, quali sono le cause? Come poterla prevenire

Come capire se il cavallo sbadiglia per stress o benessere?

Sebbene le situazioni che provocano benessere o stress nel cavallo sono soggettive, è possibile notare alcuni comportamenti dell’equino per capire se quest’ultimo sbadiglia perché rilassato o se lo sbadiglio è un modo per allentare la tensione.

cavallo
(Foto Pixabay)

Nel primo caso il cavallo presenterà i muscoli rilassati, le orecchie dritte ma non in allerta o che cascano ai lati, segnali che fanno capire che l’equino è rilassato. Potrebbe sembrare anche che volesse dormire. Lo sbadiglio in questo caso sarà profondo e lungo e non si ripeterà spesso.

Nel secondo caso invece, le orecchie saranno dritte ma all’indietro, lo sguardo attento e le narici arricciate. In questo caso lo sbadiglio è veloce e si ripete per molto tempo.

Potrebbe interessarti anche: Il cavallo si gratta: perché lo fa, come ci riesce e i rimedi migliori al suo prurito

Infine se lo sbadiglio è breve ma si ripete regolarmente potrebbe essere anche sintomo di gastrite nel cavallo. Mentre se gli sbadigli si presentano brevi, ripetitivi e accompagnati da momenti di poca attenzione del cavallo, quest’ultimo potrebbe essere annoiato.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante