Home Non solo Cani e Gatti Le mosche si attaccano addosso e non vanno via: ecco perché

Le mosche si attaccano addosso e non vanno via: ecco perché

La mosca si è attaccata addosso e non vuole andare via per nessun motivo? Vediamo insieme perché le mosche si posano sulle persone.

perché mosche posano persone
(Foto Adobe Stock)

Le mosche sono gli insetti più fastidiosi, dopo le zanzare, che possiamo facilmente notare dov’è presente del cibo o a volte nelle vicinanze degli escrementi di un cane.

Tuttavia è possibile notare le mosche anche in un ambiente del tutto pulito, come la nostra casa, e come se non bastasse riescono a farci impazzire appoggiandosi proprio su di noi.

Ma come mai le mosche si appoggiano sull’uomo e non per esempio, sui mobili? Vediamo qui di seguito cosa attrae le mosche così tanto da attaccarsi addosso.

Le mosche si posano sulle persone: colpa dei feromoni

Nel mondo animale esistono molti tipi di mosche, ma quella più comune, che possiamo facilmente vedere girovagare per le nostre case è la mosca domestica.

mosca
(Foto Pixabay)

Sebbene la mosca domestica non sia un insetto che morde o che punge, comportamento solido delle zanzare, può essere allo stesso modo fastidiosa, in quanto non si limita a svolazzare per le stanze, ma a volte si appoggia placidamente su di noi.

Nonostante il nostro movimento possa farla allontanare, basta pochissimo tempo che la mosca torna ad appoggiarsi sulle nostre spalle, gambe e a volte persino in faccia e in testa. Ma perché?

Vi sembrerà strano ma la colpa è, involontariamente, la nostra! Sì, perché il nostro corpo, attraverso la pelle, emana all’esterno dei feromoni, ossia sostanze chimiche che vengono prodotte dalle ghiandole esocrine e che inviano segnali ad altri individui.

Un po’ come i feromoni che utilizzano i nostri amici a quattro zampe, per comunicare l’appartenenza di un territorio agli altri animali.

Potrebbe interessarti anche: Perché le mosche volano sotto il lampadario? Rispondono gli esperti

La presenza di questi feromoni attrae le mosche. Quando una mosca si appoggia su di voi, nonostante la allontaniate molte volte, invece di posarsi su altre persone, è perché i feromoni che emanate voi piacciono di più all’insetto rispetto a quelli che vengono emanati da altre persone.

Marianna Durante