Home Non solo Cani e Gatti Polli e volatili Differenza tra pavone e fagiano: tutto ciò che li differenzia

Differenza tra pavone e fagiano: tutto ciò che li differenzia

Pavone o fagiano? Sai riconoscerli quando sono davanti a te? Vediamo qui di seguito quali sono le differenze tra un pavone e un fagiano.

differenze tra fagiano e pavone
(Foto Pixabay)

Sia il pavone che il fagiano appartengono alla famiglia dei phaianidae, famiglia che comprende anche altri animali: tacchino, gallo cedrone, pernice.

Sebbene appartengano alla stessa famiglia, il fagiano e il pavone sono animali diversi tra loro sia per il colore, per la grandezza e anche per l’ambiente dove vivono. Vediamo qui di seguito quali sono le differenze tra il pavone e il fagiano.

Differenza tra pavone e fagiano

Il pavone e il fagiano, sono due esemplari che presentano un bel piumaggio, ma sono molto diversi tra loro.

Pavone
(Foto Pixabay)

In primis vivono in parti diverse del mondo, infatti possiamo vedere il fagiano in Australia, Nord America, Asia, Europa, mentre i pavoni vivono principalmente in India e nello Sri Lanka.

Ma ci sono molte altre caratteristiche che differenziano il pavone dal fagiano. Le uniche cose che hanno in comune sono l’appartenenza alla stessa famiglia, e il cibo di cui si nutrono: insetti, vermi, cereali, invertebrati, fiori e semi.

Caratteristiche del Pavone

Il pavone, nello specifico l’esemplare di sesso maschile, presenta un piumaggio blu ed una cresta blu sulla testa, mentre l’esemplare femmina è di colore marrone.

Un’altra caratteristica del pavone maschio è la presenza del suo lungo treno, ossia la coda, circa un metro e mezzo, caratterizzato da più di 100 piume che presentano un punto chiamato occhio.

I pavoni evitano le zone abitate dall’uomo e preferiscono vivere nelle foreste dove sono presenti fonti d’acqua. Riescono a sopravvivere alle temperature fredde, anche se non le sopportano e non amano le temperature umide.

Il pavone maschio si accoppia con un solo esemplare femmina alla volta, ed è quest’ultima che sceglie il compagno con cui accoppiarsi, lottando con gli altri esemplari femmina. Infine la vita media di un pavone è di 25 anni.

Potrebbe interessarti anche: Pollo e gallo: qual è la differenza tra loro? Come contraddistinguerli

Caratteristiche del fagiano

Proprio come i pavoni, anche gli esemplari maschili del fagiano sono più colorati rispetto agli esemplari femminili.

fagiano di Lady Amherst
(Foto Adobe Stock)

Alcuni fagiani presentano un anello brillante al collo, mentre altri hanno teste lucide di colore verde o viola. Inoltre anche le piume del loro corpo sono multicolori.

I fagiani amano vivere nei prati, nelle zone agricole e nei campi. Si riparano sotto gli alberi e le boscaglie, possono vivere sia con i climi tropicali che temperati.

Potrebbe interessarti anche: Il fagiano di Lady Amherst: specie ornamentale rara da cortile

Per quanto riguarda l’accoppiamento, il fagiano maschio può stare con 18 esemplari femmine. Tuttavia è sempre quest’ultima che decide a quale harem partecipare, scegliendo quello con il fagiano dominante che presenta una lunga coda e ciuffi sull’orecchio. Infine la vita media di un fagiano è di 18 anni.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante