Home Non solo Cani e Gatti Scoperta una lucertola che può respirare sott’acqua per più di 16 minuti

Scoperta una lucertola che può respirare sott’acqua per più di 16 minuti

CONDIVIDI

Nuova scoperta nel mondo animale , piu precisamente nel mondo degli rettili, sembra infatti che alcune lucertole riescano a respirare sott’acqua.

Lucertola respira sott’acqua con bolla d’aria

Vicino ai torrenti delle montagne del Costa Rica sembra che alcune lucertole abbiano sviluppato la capacità di respirare sott’acqua attraverso una bolla d’aria , sembra infatti che grazie a questa bolla riescano a inspirare e espirare aria per più di 16 minuti.

potrebbe interessarti anche—>/pensavano-fosse-un-cane-poi-abbassano-gli-occhi-e-vedono-una-lucertola-gigante

Questo comportamento è stato osservato e filmato per la prima volta da Lindsey Swierk una ecologista della Binghamton University, di New York.
Nel filmato si vede come delle sacche d’aria siano appiccicate al corpo e alla testa della lucertola. Anche se la bolla sulla testa è molto grande resta comunque attaccata alla testa della lucertola, anzichè galleggiare in superfice.

Una tecnica straordinaria che potrebbe essere stata sviluppata come adattamento e come tecnica per scappare da un perico. Non sono infatti le prime a sviluppare questa capicità, ci sono molti ragni e altri insetti che utilizzano questa sorta di bolla come vere e proprie branchie prendendo l’ossigeno dall’acqua e lasciando l’anidrite carbonica nella stessa.

Lucerta respira sott’acqua

Ovviamente questa bolla non consente agli animali di rimanere sott’acqua a tempo indeterminato, poiché le bolle si restringono, ma è possibile che anche le lucertole le usino come branchie, poichè analizzando il contenuto dello stomaco di alcune lucertole è stato scoperto che alcune contenevano solo insetti acquatici.

Non è ancora chiaro come queste lucertole riescano a creare queste sacche di aria , si ipotizza che la loro testa piatta, si sia evoluta in questa maniera proprio per sviluppare questa nuova capacità.

L’ecologista con tutto il suo gruppo, continua i suoi studi osservando e registrando queste lucertole sott’acqua. Non è ancora riuscita a filmare la “caccia” ma ha comunque notato quanto tempo può rimanere sott’acqua la lucertola e il risultato è probabilmente superiore ai 16 minuti.

Se fino ad ora la lucertola veniva considerata all’evenienza un abile nuotatrice ora potrà essere considerata anche un abile cacciatrice acquatica.

potrebbe interessarti anche—>animali/lucertola-gigante-tenta-di-entrare-in-una-casa-per-mangiare-un-cucciolo

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI