Home Cani Aggressione tra cani: perché e come intervenire

Aggressione tra cani: perché e come intervenire

CONDIVIDI

ERRORI DEI PROPRIETARI

@Getty images
@Getty images

Tra gli errori più comuni, il proprietario tende ad accarezzare il cane quando ringhia ad un altro cane, pensando di tranquillizzarlo. In realtà si tratta di un errore in quanto in questo modo il proprietario opera un “rinforzo positivo”. Anziché dire al cane di smettere di ringhiare, il proprietario stimola e rinforza il cane nel suo intento.

Tra gli altri errori più comuni vi è anche tenere il cane in luoghi non appropriati per lui, come ad esempio un cane  di grossa taglia chiuso in una casa senza offrirgli la possibilità di scaricarsi come anche il cane  tenuto sempre a catena.  Il cane in quel modo diventerà aggressivo e alla prima occasione potrà scaricarsi.

 

 

clicca successiva