Home Cani Aidaa: coordinamento permanente per aiutare i clochard con cani

Aidaa: coordinamento permanente per aiutare i clochard con cani

CONDIVIDI
@Getty images
@Getty images

 

Una bella iniziativa promossa dall’Associazione italiana di Difesa Ambiente e animali (Aidaa) mirata a sostenere e aiutare i senza tetto con cani. L’Aidaa ha reso noto di volere creare un coordinamento permanente nel quale coinvolgere le associazioni animaliste milanesi non solo mirato al sostegno dei clochard con i cani, ma anche ad identificare e denunciare quelli che sfruttano gli animali per l’accattonaggio.

Il coordinamento si prefigge inoltre d’intervenire in situazioni di emergenza come nei casi in cui un clochard rischia la vita o lo stesso animale presenti delle malattie.
Per quanto riguarda il fenomeno dell’accattonaggio, l’associazione di difesa degli animali ha tenuto a ricordare che si tratta di un fenomeno in aumento collegato anche ai furti di cani per lo più condotti da bande di zingari organizzati, che smistano i pelosi tra gli allevamenti abusivi (come emerso da un’indagine condotta nell’estate del 2015) e quelli da destinare alle elemosina.
Nel periodo invernale, l’Aidaa ha inoltre invitato le famiglie ad ospitare i senza tetto con i loro cani per la notte, rendendo noto che al momento ben quattro clochard con il loro compagno a 4zampe hanno trovato delle famiglie milanesi che li hanno ospitati, grazie all’impegno dell’associazione.
Speriamo che le associazioni accolgano questa iniziativa che sembra proprio incontrare le esigenze attuali di una società che sopratutto all’interno delle grandi città è sempre più individualista e indifferente non solo alla sofferenza umana.