Home Cani Cane e padrone: il legame sta nell’allineamento del battito del cuore

Cane e padrone: il legame sta nell’allineamento del battito del cuore

CONDIVIDI

cuore cabe

Molte ricerche sono indirizzate alla scoperta del regno cognitivo dei cani, alcune mirate alle emozioni e ai sentimenti dei nostri 4zampe, in relazione ai rapporti con le persone. Recentemente è venuto alla ribalta lo studio condotto da un gruppo di ricercatori giapponesi che hanno evidenziato come il contatto visivo scateni l’ormone chiamato ossitocina che provoca il sentimento d’amore e d’affetto nel cane nei riguardi del padrone.

Oltre a ciò, da un esperimento promosso dal marchio Pedigree e condotto da Clemenger BBDO Melbourne in collaborazione con una ricercatrice esperta di cani Mia Cobb e Craig Duncan, ricercatore esperto nelle discipline sportive, ha mostrato come il battito del cuore del padrone e del cane si allineano quando vi è vicinanza e sintonia. Un elemento che in realtà dimostra che la presenza di un compagno 4zampe aiuta concretamente a ridurre lo stress nelle persone e al loro benessere per quanto riguarda patologie cardiache.

Il test condotto in Australia su un campione di persone con i loro cani. I proprietari dei cani sono stati sottoposti a degli avvenimenti importanti che sono riusciti a superare grazie alla presenza del loro cane.

“Il 90% degli australiani sostiene di combattere lo stress che inizia dal rendere insonnie le nostre notti, prima di contaminare le nostre relazioni e la vita in famiglia”, ha ricordato Craig Duncan.

Tuttavia molti ricercatori hanno dimostrato che i proprietari dei cani hanno una migliore autostima, fanno maggiore esercizio fisico e riescono a superare meglio gli ostacoli o i fallimenti, rispetto alle persone che non hanno animali.

Il cane non solo riduce lo stress ma contribuisce al benessere del padrone: “I nostri cani ci stressano di meno quando ci prendiamo cura di loro o li accarezziamo”, sottolinea Mia Cobb, spiegando che “gli animali da compagnia mostrano lo stesso attaccamento emozionale che lega i figli ai genitori”.

Tutto ciò è stato dimostrato da un test in cui è stato applicato un elettrocardiogramma al cane e al padrone per mostrare la correlazione.

Risultato? La curva del battito cardiaco indica che nel giro di qualche istante, il battito cardiaco di entrambi si allinea e come il cane riesce a riportare la frequenza del padrone verso frequenze più basse!

Un esempio straordinario del rapporto e del legame che una persona instaura con il proprio compagno 4zampe, raccolto in un dolcissimo video pubblicato su youtube lo scorso 26 aprile che vi riproponiamo.