Home Cani Il cane ruba oggetti e scappa: cosa è importante sapere su fido

Il cane ruba oggetti e scappa: cosa è importante sapere su fido

Il cane ruba oggetti e scappa, un atteggiamento che può infastidire molto. Vediamo di capire come risolvere il problema e rieducare fido in casa.

Il cane ruba oggetti e scappa
(Foto Unsplash)

L’amico a quattro zampe non smette mai di sorprendere il suo padrone con comportamenti curiosi e anche divertenti. Sono tanti i gesti che fido compie in casa, ma alcuni possono disturbare e mettere a dura prova la pazienza di chi se ne prende cura. Uno di questi riguarda il suo impossessarsi di accessori in casa e fuggire via. Vediamo, allora, come comportarsi se il cane ruba oggetti e scappa, con dei consigli utili.

Il cane ruba gli oggetti e scappa: perché lo fa

Alcuni comportamenti di fido nascono dalla sua curiosità nei confronti delle abitudini umane e della realtà domestica in cui vive. Spesso bau ruba i nostri oggetti per divertirsi ma se questa azione diviene un’abitudine può essere insostenibile. Ma perché il cane fa così? Leggiamo più avanti.

Bau ruba gli oggetti e fugge via
(Foto Pexels)

Ad ogni proprietario di fido può capitare di vederlo arruffare oggetti qui e là in casa, a volte si tratta di accessori personali che si usano o indossano ogni giorno, altre volte può trattarsi dei suoi giochi o delle ciotole.

Quando il cane ruba qualcosa e poi scappa via può essere difficile tollerare in famiglia se accade regolarmente. Parliamo di un comportamento che può verificarsi non solo in un cucciolo ma anche in un cagnolino più grande.

Il più delle volte, bau prende oggetti per divertirsi e nasconderli all’interno della sua cuccia, ma se questa azione si trasforma in un’abitudine può non essere piacevole. Vediamo di capire perché il cane assume tale atteggiamento.

Dentro l’ambiente domestico, il cane è un animale sempre incuriosito dal nostro modo di vivere e, per ottenere più informazioni possibili, tende ad annusare e toccare le cose e gli oggetti appartenenti a noi, in particolare gli indumenti come calzini, sciarpe e abiti.

Nella psiche del peloso, questi oggetti sono visti come dei giochi con i quali divertirsi e rilassarsi, e li usa soprattutto per coinvolgere il suo padrone, per attirare l’attenzione.

Fido compie questo gesto con consapevolezza, poiché sa di essere ripreso se tocca qualcosa che non appartiene a lui e, quindi, potrà avere un contatto con il proprietario.

Un dispetto del peloso

Senza essere troppo ingenui, è bene sapere anche che il cane ha l’attrazione fatale per gli oggetti e li ruba e scappa per fare un dispetto al suo padrone, forse quando lui si allontana troppo o se si sente solo in quel momento.

Bau, inoltre, adora giocare insieme a lui e vorrebbe che partecipasse al lancio di ciabattine o palline, un tira e molla continuo che lo fa sentire allegro e al sicuro. In alcuni casi, può trattarsi di un problema di comportamento in fido che occorre approfondire con il suo veterinario.

Potrebbe interessarti anche: Il cane ruba pantofole, ciabatte, scarpe: perché lo fa e come farlo smettere

Fido e la sua cattiva abitudine: consigli su come risolvere

Se il cane ruba oggetti e scappa via troppo spesso, è necessario che ottenga una educazione e che si fermi questa problematica abitudine. Ecco i consigli su come comportarsi con fido e raggiungere questo importante obiettivo.

Il comportamento del cane
(Foto Pixabay)

Abbiamo visto che possono esserci tante ragioni diverse per cui fido ruba oggetti in casa per poi scappare. Purtroppo, questo comportamento va corretto ed occorre, quindi, una buona educazione da parte del proprietario.

Innanzitutto, se c’è una cosa che non va mai fatta per risolvere questo problema è inseguire il cane per riappropriarsi dell’oggetto rubato. Agli occhi di fido, il nostro inseguirlo può essere interpretato come un coinvolgimento nel gioco e si sentirà stimolato a continuare nell’azione.

Se il peloso vuole attenzioni, urlargli e inseguirlo per tutta casa può soltanto spingerlo a rubare ancora e nascondersi.

Potrebbe trattarsi di ansia da separazione nel cane, e questo può essere risolto consegnando a bau un solo oggetto con il proprio odore da tenere quando ci si allontana da lui, nelle ore in cui non si è presenti in casa.

Lasciare al cane una maglia usata o una coperta che si usa tutte le sere, serve a rassicurare l’animale e a farlo sentire meno solo. In questo modo, fido non si sentirà spinto ad afferrare altri oggetti personali per ricordarsi della sua famiglia.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Ilaria G