Home Cani Il cane sbadiglia quando lo rimproveri: per quale motivo?

Il cane sbadiglia quando lo rimproveri: per quale motivo?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:20
CONDIVIDI

Il cane sbadiglia quando lo rimproveri, un comportamento insolito dettato dalle sue emozioni. Vediamo quali sono i motivi scatenanti.

il cane sbadiglia quando lo rimproveri
Il cane sbadiglia quando lo rimproveri.(Foto AdobeStock)

Molte volte abbiamo sentito parlare di linguaggio del corpo del cane, un modo di comunicare che appartiene a questi animali per  cui in molti sostengono gli manchi solo la parola. Nonostante ciò, il cane non ha difficoltà alcuna a farsi capire, diversi sono i segnali che lancia quando ha bisogno di esprimere uno stato d’animo o un problema di salute.

Riconoscere il linguaggio del cane è fondamentale per poter gestire una convivenza senza equivoci con il proprio animale. Un esempio fra tanti che può essere frainteso è il momento in cui il cane sbadiglia quando lo rimproveri. Cosa ci vorrà dire?

Il cane sbadiglia quando lo rimproveri e cosa fare

cane sbadiglia
I motivi per cui il cane sbadiglia.(Foto AdobeStock)

Vivere con un cane in casa è come vivere con un bambino, spesso è causa di marachelle proprio come farebbe un bambino. Quante volte ci è capitato di dover uscire o andare a lavoro e per forza di cosa aver lasciato il cane da solo in casa, per poi ritornare e trovare qualche disastro. È proprio in queste situazioni che ci chiediamo se è giusto o meno rimproverare il cane.

Sicuramente c’è bisogno di fargli capire che ciò che ha fatto è sbagliato, ma occorre sapere che richiamare Fido gli crea delle difficoltà. Infatti il cane sbadiglia quando lo rimproveri proprio perché in quel momento lui è a disagio in quella condizione che provoca emozioni negative, come: paura, insicurezza o ansia.

Sbadigliando vuole comunicare che non ha alcuna intenzione di entrare in conflitto con il suo padrone ma anzi è in qualche modo mortificato. Se poi il rimprovero dovesse avvenire anche dopo molte ore dal malfatto, la cosa si complicherà maggiormente, perché il cane non capirà il tuo rimprovero, ma inizierà a sbadigliare in quanto proverà frustrazione nel non comprendere ciò che tu gli stai chiedendo.

Questa condizione del cane alcune volte lo porta ad essere aggressivo perché si sente spaventato e in pericolo. Ragion per cui è fondamentale cercare di capire che nella maggior parte dei casi, il castigo emotivo o anche fisico non porta ad un risultato positivo, ma anzi risulta essere al quanto pericoloso, oltre ad essere controproducente nell’educazione del cane.

Può sembrare una leggerezza ma bisogna stare molto attenti in particolare se hai adottato un cucciolo o un cane adulto da un canile, in quanto potrebbe aver subito dei maltrattamenti fisici o emotivi e perciò rivivere quelle sensazioni diventa, per l’animale, molto spaventoso. Quindi se il cane sbadiglia quando lo rimproveri cosa puoi fare?

Innanzitutto fermarti in quel momento perché si sente inveire contro e quindi è spaventato, perciò continuare a farlo sentire a disagio, come abbiamo potuto leggere in precedenza, non porterà ad alcun risultato. Ragion per cui cambiare metodo educativo è la cosa migliore da fare.

Provare con il rinforzo positivo che ricompensino i buoni comportamenti del cane, lo spronino in continuazione fino a che lo capisca e lo ripeta giornalmente. Questo tipo di approccio al cane, oltre a favorire le sue capacità cognitive, favorirà le capacità sociali ed emotive dell’animale.

Potrebbe interessarti anche: Comportamenti del cane: perché ci segue in bagno, e tanti altri significati

In quali situazioni il cane sbadiglia

cane abbracciato
Il cane sbadiglia quando lo abbracci.(Foto AdobeStock)

Innanzitutto bisogna dire che occorre fare attenzione agli sbadigli: non sempre nel caso del cane indicano uno stato di sonnolenza, ma anzi a seconda delle situazioni in cui ci troviamo, possono esprimere una condizione di disagio e stress nel cane.

La maggior parte delle volte, come abbiamo potuto leggere nel precedente paragrafo, il cane sbadiglia quando lo rimproveri la sua reazione la puoi comprendere non solo dallo sbadiglio ma anche dalla postura che assume. È perciò risulta fondamentale che tu sia in grado di interpretare le posture del cane e il loro significato. Vediamo di seguito quali le altre spiegazioni per cui il cane sbadiglia:

  • il cane, però, proprio come l’essere umano sbadiglia anche quando ha sonno o quando si è appena svegliato. In questo caso possiamo interpretare la cosa come un segnale di estrema rilassatezza nel cane e inoltre ci sta comunicando che si sente calmo e non ha intenzione di essere coinvolto in probabili conflitti;
  • il cane sbadiglia anche subito dopo il rimprovero e lo fa per scaricare la tensione e il malessere accumulato. In questo modo l’animale cerca di trasmettere al proprio interlocutore, se così possiamo definirlo, la propria disponibilità al chiarimento, in altre parole ha capito di aver sbagliato e sbadigliando si dimostra mortificato;
  • bisogna però sottolineare che il cane utilizza lo sbadiglio anche per comunicarci fastidio e frustrazione. Questo avviene quando noi umani per dimostrargli tutto l’affetto che proviamo, lo stringiamo stretti per un caloroso abbraccio. Questo è un tasto davvero dolente per l’animale che non ama essere abbracciato.Tale atteggiamento il cane non lo tollera per niente e per comunicare il suo disagio cerca aiuto nello sbadiglio e altre volte invece associa ad esso anche il leccarsi intensamente. Questa è una situazione in cui l’animale cerca di evadere creandosi un suo spazio.

Potrebbe interessarti anche:

Raffaella Lauretta