Home Cani Cani e bambini: crescere insieme riduce il rischio di schizofrenia? Uno studio...

Cani e bambini: crescere insieme riduce il rischio di schizofrenia? Uno studio svela la risposta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:58
CONDIVIDI

Cani e bambini: crescere insieme riduce il rischio di schizofrenia? A fornirci la risposta sono i dati di uno studio scientifico.

Cani e bambini: crescere insieme riduce il rischio di schizofrenia? (Foto Adobe Stock)
Cani e bambini: crescere insieme riduce il rischio di schizofrenia? (Foto Adobe Stock)

Crescere con un cane insegna il rispetto e l’amore verso gli animali e l’ambiente, ed è una formazione di cui il mondo odierno ha sempre più bisogno. Oltre ciò, ci sono degli innumerevoli vantaggi, ed alcuni riguardano anche l’ambito della salute. Alcuni sono ancora oggetto di studi scientifici: ad esempio, far crescere i bambini insieme ai cani riduce il rischio di schizofrenia? Scopriamo insieme la risposta.

Il cane come membro della famiglia

Bambini e cani riduzione rischio schizofrenia
(Foto Adobe Stock)

Passano i millenni, ma Fido continua a rimanere il miglior amico dell’uomo. L’accresciuta sensibilità culturale e sociale verso queste straordinarie creature ne ha elevato lo status, sempre di più, come vero e proprio componente della famiglia, che ci accompagna fedelmente in tutto il nostro percorso.

Ed è indubbiamente una fortuna, per i bambini, poter crescere insieme ad un cane. Questo insegna il rispetto e l’amore verso gli animali e verso l’ambiente che circonda, insegna ad apprendere i loro bisogni e a rispettare i loro spazi.

Col tempo si è appreso anche il possibile impiego degli animali, nel campo della medicina; non a caso i cani sono tra i più impiegati nella Pet Therapy. Per questo vivere con un cane può apportare degli enormi benefici, non solo in termini di felicità e umore, ma anche in termini di salute; e nella fase di crescita gli effetti sono ancora più importanti.

Ed è proprio in tale direzione che si sono mossi alcuni studi scientifici, volti a verificare se far crescere i bambini con i cani possa ridurre il rischio di schizofrenia da adulti.

Potrebbe interessarti anche: I migliori cani per bambini: le razze più adatte ai piccoli di famiglia

Cani e bambini: crescere insieme riduce il rischio di schizofrenia da adulti?

cane bambini schizofrenia
(Foto Adobe Stock)

A fornire la risposta è uno studio pubblicato condotto dallo scienziato Robert Yolken, professore di neurovirologia in pediatria, e dal suo team, pubblicato sulla rivista PLOS One. Lo studio ha indagato sulla correlazione esistente tra la convivenza tra bambini e cani nei primi dodici anni di vita dei primi, e lo sviluppo, in età adulta, di schizofrenia o disturbi bipolari.

L’esperimento è stato condotto su circa 1300 persone, e gli studi hanno dimostrato che la crescita dei bambini insieme al cane, ha ridotto in maniera significativa l’insorgenza della schizofrenia (o comunque ne ha ritardato notevolmente la comparsa).

I migliori risultati si sono riscontrati per le persone che sono state a contatto con gli animali nei primi 3 anni della loro vita. Tuttavia al momento appare ancora ignota la ragione che determina questo risultato positivo.

Il team di studiosi ha ipotizzato l’esistenza di un meccanismo tale da modificare e allo stesso tempo rafforzare il sistema immunitario del bambino; meccanismo che prende avvio grazie al contatto con il cane nelle prime fasi di vita. Al momento, però, non sia ha ancora alcuna certezza in merito sulle reali ragioni.

Su una cosa non sembrano esservi dubbi: vivere con un cane fa bene ai bambini.

Potrebbe interessarti anche: Cani e bambini piccoli: attenzione a questi segnali di stress

Antonio Scaramozza