Home Cani Come aprire profilo Instagram al proprio cane: gli animali al tempo dei...

Come aprire profilo Instagram al proprio cane: gli animali al tempo dei social

Anche Fido può essere social, e qualche volta diventare una vera e propria star: ecco come aprire il profilo Instagram al proprio cane.

Come aprire profilo Instagram al proprio cane
(Foto Adobe Stock)

Si sa, occorre essere sempre al passo con i tempi, ed oggi sembra proprio che non si possa fare a meno di avere un profilo social. Anche i nostri amici a quattro zampe si danno da fare sul web: sono sempre di più gli animali iscritti sui vari social network. In questo articolo scopriremo come aprire un profilo Instagram per il proprio cane.

Gli animali al tempo dei social

“Saranno famosi”: così si intitolava un vecchio musical dei primissimi anni ’80; un titolo che nel corso degli anni è divenuto una sorta di adagio, da utilizzare in diverse occasioni, che sia un buon auspicio, un augurio o una previsione.

I cani più famosi di Instagram
(Foto Instagram)

I social sono entrati a far parte della cultura della nostra società da pochi anni in maniera perentoria. Hanno cambiato il nostro modo di vivere, di rapportarci con il mondo esterno; ci consentono di esprimere le nostre opinioni su ogni argomento e di confrontarci con chiunque.

E infine, diciamocelo, se utilizzati correttamente, possono costituire un buon volano per la pubblicità; in alcuni casi, addirittura, permettono di divenire un punto di riferimento per i seguaci del social; in altre parole, divenire famoso.

Non tutti i soggetti noti del web e dei social sono bipedi tuttavia; anche i nostri amici a quattro zampe possono divenire delle vere e proprie star, come dimostra l’articolo sui cani più famosi di Instagram.

Se pensi che il tuo cane non abbia nulla in meno dei suoi più noti colleghi a quattro zampe, potresti provare ad aprire un profilo Instagram per lui, e vedere quali sono i risultati.

Potrebbe interessarti anche: I cani dei cartoni animati degli anni 80: i cani più famosi della Tv

Come aprire profilo Instagram al cane

Ma come fare? In realtà l’operazione per aprire il profilo social al proprio Fido non richiede alcun adempimento diverso da quello necessario per creare il proprio account personale: sarà sufficiente scegliere il nome ed il gioco è fatto.

Nomi di cani famosi
(Foto iStock)

Tutto qui per giungere alla notorietà? Beh, non proprio; anzi la strada è piuttosto difficoltosa.

Partiamo dalle basi: certo, ognuno ama profondamente il proprio cane, ma se hai velleità di fama per il tuo Fido, è bene valutare quando aprire un profilo Instagram tutto per lui: se è particolarmente fotogenico, o se fa delle espressioni molto particolari, potrebbe fare colpo sugli utenti.

Nulla toglie ovviamente di poter aprire un profilo Instagram anche in assenza di tali “requisiti”: potrebbe essere un buon modo di creare un contenitore virtuale dove inserire foto e video del nostro amato amico a quattro zampe e rivederle ogni qual volta lo si desideri.

Potrebbe interessarti anche: I gatti più famosi di Instagram: le star feline dei social

Altro passaggio necessario è la scelta di un nome che possa essere accattivante per gli utenti, o destare in essi curiosità (e non necessariamente il vero  nome del cane).

Una volta compiuto questi due piccoli passi, non ti resterà che cominciare a riempire il profilo con le foto del nostro amato pelosetto: l’ideale è scegliere foto particolarmente significative (per il luogo, per la bellezza dell’animale, per l’espressione buffa), e che siano di alta qualità.

Pubblicare tutti i giorni, e possibilmente allo stesso orario, può aiutarti a fidelizzare gli utenti, che diventeranno i followers del nostro Fido. Dopo di che, non resta che attendere i risultati. E anche laddove non siano buoni, poco male: l’unico follower che interessi davvero a Fido siamo noi.

A. S.