Home Cani Black dog Project: il progetto per combattere la paura del cane nero

Black dog Project: il progetto per combattere la paura del cane nero

Black Dog Project: uno straordinario progetto fotografico per sfatare falsi pregiudizi e paure nei confronti dei cani neri.

black dog project
(Foto Pixabay)

Alcune paure umane sono incontrollabili e inconsce. Atre, invece, derivano da retaggi culturali e tradizioni popolari. In questa categoria sono certamente comprese le superstizioni sugli animali. Per cercare di contrastare la diffidenza verso i pelosi neri, è stato realizzato il progetto fotografico Black Dog Project: ecco di cosa si tratta.

Animali e superstizioni: vittime di false credenze

Tra le paure più comuni, che ci vengono trasmesse sin dall’infanzia, c’è quella del noto “uomo nero”, che fin da bambini ci terrorizza.

Cane che ci guarda
(Foto Pixabay)

Il nero collegato al buio è negativo anche quando viene associato agli animali. Quindi, così come il gatto nero diventa il portatore del male, anche il cane nero suscita timore e viene associato al terribile Cerbero, il custode degli Inferi.

Insomma, in qualsiasi modo la mettiamo, tendiamo a proiettare le nostre paure su ogni cosa.

Si tratta di un immaginario collettivo al quale spesso non diamo peso ma che di tanto in tanto riemerge.

Potrebbe interessarti anche: I miti e superstizioni sugli animali: dal gatto nero alla civetta

Black Dog Project

Il fotografo professionista Fred Levy, che lavora per Pet, a Maynard, nel Massachussets, ha avviato nel 2013 un progetto intitolato il “Black Dog Project” con il quale vuole sfatare il mito del cane nero.

cane nero (Foto Pixabay)
(Foto Pixabay)

Secondo le statistiche, i pelosetti di questa razza sono gli esemplari che hanno più difficoltà ad essere adottati nei canili. Un dato sorprendente che nessuno avrebbe mai potuto immaginare.

L’idea del Black dog Project è venuta a Fred dopo aver sentito una discussione tra proprietari di cani in un parco.

Uno di loro ad un certo punto ha raccontato che stava per adottare un cane ma di essersi spaventato dal fatto che era tutto nero: “Tutto nero com’era mi ha fatto un po’ paura…“.

Potrebbe interessarti anche: Perché adottare un cane dal canile? I motivi principali

Ecco allora che Fred ha realizzato il suo progetto fotografico per combattere la cosiddetta sindrome del cane.

Dal 2013, attraverso i social network, Fred recluta cani neri che poi ritrae in splendide immagini sempre su sfondo nero.

Il progetto ha ottenuto così tanto successo che è diventata una splendida raccolta in uscita nelle librerie americane.

In ogni modo, possiamo ricordare che non sempre questi quattro zampe sono associati a sfortuna e avvenimenti negativi, al pari del gatti.

Ad esempio, in base ad alcune leggende della Gran Bretagna, il cane nero è sempre portatore di fortuna.

Infatti, secondo alcune tradizioni, se un cane nero vi segue per strada fino a casa è di buon auspicio, così come avere un cane nero porta fortuna! Intanto potrete visionare la bellissima serie del Black Dog Project cliccando qui.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.