Home Cani Il sonno è rigenerante quando si dorme con il cane

Il sonno è rigenerante quando si dorme con il cane

CONDIVIDI

cane letto

Una notizia che potrebbe definitivamente placare le polemiche nelle famiglie riguardo allo spazio nel letto riservato al cane. Da una parte c’è chi sostiene che non è igenico, chi dall’altra controbatte che l’animale dorme sulla sua copertina e pertanto non crea problemi. Inoltre, per molti si tratta di una dimostrazione di affetto del proprio fido alla quale è veramente difficile rinunciare, anche se, in un precedente articolo (clicca qui), sono stati affrontati i fraintendimenti dei padroni riguardo alle dimostrazioni di affetto dei propri cani. Ad esempio, l’abitudine di dormire nel letto con il padrone, potrebbe essere da parte del cane, un semplice appressa la comodità del letto, la ricerca di calore e al di là del desiderio di stare vicino al padrone, potrebbe rivelarsi un lato prettamente collegato all’istinto per cui il cane capobranco, tende a dormire in alto per vegliare e controllare gli altri membri del gruppo.

 

Tuttavia, un recente studio condotto dalla Mayo Sleep Clinic, negli Stati Uniti e  pubblicato sulla rivista Mayo Clinic Proceedings ha spezzato una lancia a favore di chi ama dormire con i propri animali. Secondo l’indagine è emerso che aiuta a dormire meglio. Ovvero, condividere il letto con l’animale potrebbe addirittura risolvere l’insonnia a molte persone, senza ricorrere a farmici.

Lo studio ha considerato 150 persone tra le quali il 49% con un animale domestico e oltre la metà di queste persone condivide il letto o la camera con l’animale.

In questa fascia, il 20% degli intervistati sarebbe stato disturbato durante la notte dall’animale che si aggira nella stanza, dai suoi movimenti o dal suo russare.

Ma il dato più confortante è che il 41% delle persone sostiene di avere avuto dei benefici, sentendosi più sereno e tranquillo. Un beneficio che si riflette sulla qualità del sonno e del relax. Ecco perché queste persone hanno sostenuto che dormire con il proprio cane rende più felici.

Una sensazione di serenità ancor più marcata nei single o chi ha il partner lontano. La prossima tappa dello studio che intende approfondire questo tema sarà dunque di prendere un campione più ampio e di verificare il tipo di sonno.

In ogni modo, secondo i ricercatori, prima di far dormire l’animale sul letto, è bene che sia controllato regolarmente dai veterinari e che sia ovviamente in salute, per evitare rischi che ricadono sulle persone. Infine, alcuni esperti ricordano che l’uso di antiparassitari, potrebbe creare allergie cutanee agli umani e delle intossicazioni, anche se non si tratta di prodotti nocivi.