Home Cani Cane senza guinzaglio: come farlo camminare a fianco

Cane senza guinzaglio: come farlo camminare a fianco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:21
CONDIVIDI

Insegnare il cane a passeggiare senza guinzaglio

Cane senza guinzaglio

Il luogo in cui iniziare ad addestrare il cane a camminare al fianco senza guinzaglio deve essere all’aperto, piuttosto tranquillo e protetto, ovvero non mette a rischio il cane nel caso di una fuga.

  • Iniziare a camminare con il cane al guinzaglio, allungando la corda il più possibile .
  • camminare per dieci minuti senza tirare sul guinzaglio
  • se il cane ha rispettato il padrone, concedere all’animale altrettanto tempo di libertà

Ripetere l’esercizio per diverse volte per poi passare alla fase successiva

Ricordarsi sempre di ricompensare il cane quando si comporta bene

La fase successiva consiste nel lavoro in libertà

  • individuare un luogo all’aperto tranquillo, dove il cane non può scappare
  • lasciare sciolto il cane, tenendolo sempre sotto controllo, mai perderlo di vista
  • richiamarlo per farlo tornare dal padrone
  • se il cane risponde al comando, ricompensarlo

Ripetere la sessione diverse volte, per circa un mese, fino a quando il cane non dimostra di aver appreso l’esercizio.

Procedere con l’addestramento, giocando a nascondino con il cane che dovrà essere capace di ritrovare il padrone quando viene chiamato, anche senza contatto visivo. Questo esercizio allena il cane ad essere più attento alla posizione del padrone senza che sia sempre richiamato.

Cane al fianco senza guinzaglio

Cane al fianco senza guinzaglio

L’ultimo esercizio sarà quello di far camminare il cane al fianco.

Munirsi di un bocconcino goloso e richiamare il cane, facendolo posizionare sul lato sinistro.

Quando il cane dimostra di dare attenzione al padrone, con il bocconcino all’altezza del fianco, fare un passo in avanti. Se il cane ad ogni passo resta al fianco del padrone, ricompensarlo.

In questo modo capirà che stando al fianco del padrone avrà una ricompensa.

Solo con il tempo, assocerà lo stare vicino al padrone al piacere.

E’ importante stabilire un legame con il cane, senza il quale l’animale non sarà disposto ad imparare.

Portare sempre un guinzaglio d’emergenza, potrebbero esserci degli imprevisti per cui sarà necessario legare il cane. E’ utile ricordare che in base alla legge, i cani devono essere legati nei luoghi pubblici.

Leggi–> Cane libero senza guinzaglio: cosa dice la legge

Ti potrebbe anche interessare–> Educare un cane adulto: i comandi principali e come sollecitarlo

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.